Il novarese Riccardo Chiarcos trionfa a Napoli e si qualifica alla Coppa del Mondo di nuoto di fondo

Il successo nella prestigiosa maratona Capri - Napoli ottenuto dopo sette ore di nuoto in mare aperto

Una vera e propria impresa: è quella che ha compiuto negli scorsi giorni il 29enne novarese Riccardo Chiarcos, che si è aggiudicato la seconda delle tre gare open di nuoto di fondo Capri-Napoli (partenza dalle Ondine Beach Club di Capri e arrivo al Circolo Nautico Posillipo). Con un tempo eccellente di 7 ore e 31 secondi, Riccardo Chiarcos ha preceduto sul traguardo il belga Mathieu Van Driesche e, soprattutto, ha guadagnato il diritto a partecipare alla tappa di Coppa del Mondo in programma il prossimo 5 settembre.

Il nuotatore novarese, assistito dalla fidanzata-allenatrice Lara Gherardini (medaglia di bronzo agli assoluti italiani sulla 25km di nuoto di fondo e anche lei qualificata alla tappa di Coppa del Mondo di settembre), ha coperto i 36 km di traversata non senza qualche “brivido”, dovuto alle avverse condizioni meteo e marine che ne hanno addirittura messo a repentaglio il risultato. Poco dopo la metà gara, infatti, ha avuto una piccola criticità che gli ha fatto valutare il ritiro. Stretti i denti, il nuotatore novarese ha poi proseguito fino al traguardo, vedendo premiata la sua strategia di gara che gli ha permesso nell’ultima fase della traversata di godere di corrente favorevole e di concludere quindi nel migliore dei modi.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL