Hockey pista: Azzurra da favola, schiantato il Thiene

I ragazzi di Mario Ferrari superano con un sonoro 5-1 la quotata formazione veneta e riconquistano in solitudine, a tre giornate dalla fine della regular season, il terzo posto in classifica. Gonzalez: «Le prossime partite saranno come finali»

La parola d’ordine era dimenticare le due sconfitte in terra emiliana e l’Azzurra lo ha fatto nel migliore dei modi, superando con un sonoro 5-1 il Thiene, rivale diretta per il “podio” del girone, conquistando così nuovamente in solitudine il terzo posto in classifica.


Trascinati da un buon pubblico (nell’immagine il ringraziamento finale dei giocatori alla curva), i ragazzi di Mario Ferrari hanno scorinato una prova corale degna di una grande squadra. Protagonista fin dall’avvio è Gonzalez. Il bomber argentino rimedia nei minuti iniziali un cartellino blu, ma il conseguente rigore per gli ospiti viene neutralizzato dal sempre ottimo Gilli. Al 12′ si fa però perdonare trasformando a sua volta la massima punizione che sblocca il risultato e poi sigla il 2-0 con il quale si chiude il primo tempo.

Nella ripresa il tecnico novarese opera un ampio turnover inserendo inizialmente Mele, Garzaro, Schena e Gori, che riesce anche a trovare la via della rete non vista però dall’arbitro. La partita è veloce, ma quando il risultato sembra cristallizzato gli ospiti accorciano le distanze al 18′ con Ballardin. Dopo un clamoroso palo di Schena, ecco i gol in rapida successione di Oscar Ferrari, Schena e Bergamin nel fazzoletto dei minuti conclusivi per il 5-1 definitivo.


Grazie a questi tre punti, come detto, l’Azzurra torna a occupare la terza piazza della classifica staccando proprio il Thiene e domenica prossima, terzultima di campionato, sarà in trasferta a Montebello sulla pista della penultima con l’obiettivo di centrare un’altra posta piena, prima dei due match interni con Correggio e Roller Bassano.


«Sono tre partite da giocare come se fossero delle finali – ha detto nel dopo gara Gonzalez – Dobbiamo conquistare più punti possibile e andare avanti, per la società e per i tifosi».

Hockey pista serie A2 girone A, 18a giornata (12-13 marzo): Scandiano – Montebello 2-3; Hockey Bassano 54 – Symbol Modena 2-3; Trissino – Minimotor Correggio 3-2; Azzurra Novara – Thiene 5-1; Venetalab Breganze – Zetamec Roller Bassano 5-6. Ha riposato: Montecchio Precalcino.
Classifica: Trissino p. 43; Montecchio Precalcino p. 38; Azzurra Novara p. 28; Thiene p. 26; Venetalab Breganze p. 25; Zetamec Roller Bassano e Symbol Modena p. 22; Scandiano p. 21; Minimotor Correggio p. 13; Montebello p. 11; Hockey Bassano 54 p. 8.
Prossimo turno (19-20 marzo): Minimotor Correggio – Scandiano; Thiene – Hockey Bassano 54; Symbol Modena – Venetalab Breganze; Zetamec Roller Bassano – Montecchio Precalcino; Montebello – Azzurra Novara. Riposa: Trissino.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Luca Mattioli

Luca Mattioli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL