Giro d’Italia, la prima maglia rosa è del verbanese Ganna

La prima maglia rosa è tutta piemontese, per la precisione del Vco. Filippo Ganna (foto Giro d’Italia), super favorito della prima gara a crono, la sua specialità, conquista la maglia rosa e domani, domenica 9 maggio, arriverà a Novara con la “casacca” più prestigiosa.

L’atleta della Ineos Grenadiers, che ha corso fra gli ultimi, ha chiuso gli 8.6 km con 8’47”, secondo Edoardo Affini(Jumbo-Visma), distante 10″, rimasto in vetta alla classifica fino alla partenza del verbanese e terzo Tobias Foss, che ha chiuso in 9’00”.

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: