Giro d’Italia al via c’è la crono: è la sfida del verbanese Ganna 

Si alza finalmente il sipario sull’edizione numero 104 del Giro d’Italia e i riflettori sono subito puntati sul verbanese Filippo Ganna. Appuntamento per oggi, sabato 8 maggio, a partire dalle 14. La prima tappa è la crono, la specialità dell’atleta: 8,6 km tutti a Torino, Torino – Torino Tissot ITT. Filippo Ganna potrebbe essere il primo atleta a indossare la maglia più desiderata, proprio come è accaduto lo scorso anno, con l’arrivo a Palermo (leggi qui: Ganna è maglia rosa alla prima tappa del giro d’Italia).

L’atleta, che gareggia per la Ineos Grenadiers, partirà alle 16.53. La competizione prenderà il via alle 14 con la partenza di Filippo Tagliani della Androni Giocattoli – Sidermec e l’ultimo è Dries De Bondt della Alpecin Fenix che partirà alle 17.03. Tra le righe si legge un po’ di novaresità: l’Androni Giocattoli è l’azienda di VaralloPombia.

Con la giusta prestazione Ganna potrebbe quindi superare il traguardo di Novara proprio con indosso la maglia rosa (leggi qui: Ganna fa sua l’ultima tappa, è il re delle crono). 

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Condividi l'articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su reddit
Condividi su vk

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Elena Mittino

Elena Mittino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Sezioni