Calcio Serie D, perdono Gozzano e Stresa. In Eccellenza vince l’RG Ticino

Sconfitte esterne per 1-0 per Gozzano e Stresa. Cusiani a Bra, lacuali a Legnano

BRA-GOZZANO 1-0
Il Gozzano cade di misura a Bra (1-0) e vede allontanarsi il terzo posto, ora distante quattro punti dopo il successo del Ligorna a Sanremo. Al “Bravi” è decisivo il gol dell’ex Rg Ticino Pavesi che al 5′ batte Vagge su invito di Quitadamo.

Con il passare dei minuti, i rossoblù provano a farsi vedere e vanno vicini al pari con un tiro di Rao che sibila il palo al 35′. Dopo una rete annullata a fine primo tempo al cuneese Tos, il Gozzano ci prova a metà ripresa con il rientrante Vono, ma l’ex Ujkaj si fa trovare pronto. Rimane l’unica occasione degna di nota, perché nel finale il Bra spreca alcune occasione per raddoppiare, tra cui anche un palo colpito in pieno recupero da Tuzza. I cusiani (un punto nelle ultime cinque trasferte) scivolano così al sesto posto e devono ora fare attenzione alla rimonta di Legnano ed Asti.

BRA (3-5-2): Ujkaj 6,5; Quitadamo 6, Tos 6,5, Marchetti 6,5; Capellupo 6 (20′ st Pautassi 6), Tuzza 6,5, Bongiovanni 6 (37′ st Marchisone ng), Gregori 6, Daqoune 6; Gymah 6 (37′ st Dall’Olio ng), Pavesi 7 (31′ st Menabò ng). A disp: Favaro, Odasso, Luwana, Mawete. All.: Floris 6,5.
GOZZANO (4-3-3): Vagge 6; Di Giovanni 5,5, Dalmasso 6, Cigagna 6, Marcaletti 5,5 (41′ st Gasparoni ng); Gemelli 5,5 (12′ st Vono 6), Mazzotti 6, Pennati 6 (41′ st Scarpa ng); Rao 5,5, Sangiorgio 6, Montalbano 5,5 (17′ st Lettieri 6). A disp: Del Duca, Nicolin, Ferrari, Sammartino, Molinari. All.: Schettino 6.
ARBITRO: Zammarchi di Cesena 6.
MARCATORI: pt 5′ Pavesi.
NOTE: giornata fredda soleggiata, terreno di gioco in discrete condizioni, spettatori 200 circa. Ammoniti Daqoune, Marchetti, Marcaletti, Mazzotti. Recupero: 2’+5’.

LEGNANO-STRESA VERGANTE 1-0

Una sola vittoria nelle ultime dieci partite per lo Stresa che scivola al terzultimo posto, ad un solo punto dal Chisola che si è fatto raggiungere dal Fossano. A Legnano i blues si arrendono al colpo di testa del lilla Kone, ma creano davvero poco al cospetto di una qusqdra che appare trasformata nelle ultime settimane. Già nel primo quarto Taliento deve superarsi tre volte sui tentativi di Zeroli, Banfi e Rocco, ma non può nulla al 23′: Rocco serve Vernocchi, preciso cross per la testa dell’accorrente Kone che non lascia scampo allo Stresa. Solo a metà ripresa gli uomini di Nicolini si fanno vedere in area avversaria, sfiorando il pari prima con il tiro di Grechi respinto dal portiere Ravarelli e poi con Tordini che sulla ribattuta trova il corpo di Arpino. Nel finale il Legnano va vicino al raddoppio in un paio di circostanze e non corre più pericoli.

LEGNANO (3-5-2) Ravarelli 6; Zeroli 6.5, Mapelli 7, Arpino 6.5; Staffa 6, Donnarumma 7, Vernocchi 6.5, O. Kone 6 (30’ st Colombo 6), Losio 6 (31’ st Silvestre 6); Banfi 6.5 (43’ st Barbui ng), Rocco 6.5 (13’ st M. Kone 5). A disp: Pallavicini, Giani, Basso Serati, Coratella, Favilla. All. Punzi 6.5.
STRESA VERGANTE (3-5-2) Taliento 7; Graziano 5, Tordini 5, Soplantai 5.5; Spera 5.5 (33’ st Lorenzi ng), Colantonio 5, Fradelizio 5, Argento 5.5 (33’ st Perini ng), Baiardi 5 (21’ st Marra 5.5); Barranco 5.5, Grechi 5 (33’ st Tripoli 5.5). A disp: Samarxhi, Fimognari. All. Nicolini 6.
ARBITRO: Batini di Foligno 6.
MARCATORE: pt 21’ O. Kone.
Note: 400 spettatori, giornata fredda, campo in brutte condizioni. Ammoniti: O. Kone, Vernocchi, Colantonio, Barranco, Graziano, Fradelizio, Tordini. Recupero: pt 2’, st 4’.

RISULTATI (17^ giornata): Bra-Gozzano 1-0; Asti-Chieri 2-1; Chisola-Fossano 2-2; Castellanzese-Borgosesia 1-2; Derthona-Pont Donnaz 0-2; Legnano-Stresa 1-0; Pinerolo-Casale 3-0; Sestri Levante-Fezzanese 2-1; Castanese-Vado 1-1; Sanremese-Ligorna 1-2.

CLASSIFICA Sestri Levante 46; Sanremese 35; Ligorna 30; Bra 29; Vado 27; Gozzano 26; Legnano, Asti 25; Castanese 23; Casale, Castellanzese 21; Fezzanese, Derthona, Chieri 20; Pinerolo, Pont Donnaz 19; Borgosesia 17; Stresa Vergante 14; Chisola 13; Fossano 6.

PROSSIMO TURNO (18^ giornata) sabato 17/12/ore 14.30: Chieri-Derthona, Fossano-Castellanzese, Gozzano-Sanremese, Ligorna-Pinerolo, Sestri Levante-Bra, Stresa-Castanese, Vado-Asti, Pont Donnaz-Borgosesia, Fezzanese-Legnano. Domenica 18/12/ore 14.30: Casale-Chisola.


RG TICINO CORSARO A COSSATO

Sorride solo l’Rg Ticino tra le formazioni novaresi di Eccellenza. I verdegranata espugnano Cossato nei minuti di recupero per 1-0 grazie al centro di Sansone e tengono il passo delle prime tre, staccando l’Accademia Borgomanero, battuta 3-1 a Roisan dall’Aygreville. Di Poletti la rete del momentaneo pari dei rossoblù che hanno vinto una sola volta nelle ultime sette partite. Buon pari esterno dell’Oleggio sull’insidioso campo della Pro Eureka (0-0), mentre il Briga cede 3-1 alla capolista Borgaro (gol novarese di Suppa).

RISULTATI (14ª giornata): Alpignano-Volpiano Pianese 0-2, Aygreville-Accademia Borgomanero 3-1, Baveno-Biellese 0-3, Briga-Borgaro 1-3, Cossato-Rg Ticino 0-1, Pro Eureka-Oleggio 0-0, Venaria-Settimo 0-5, Verbania-Alicese Orizzonti 0-2.

CLASSIFICA: Borgaro 30, Aygreville 28, Biellese 26, Rg Ticino 25, Accademia Borgomanero 22, Cossato 21, Settimo, Verbania, Volpiano Pianese 19, Oleggio, Venaria 18, Alpignano, Briga 13, Alicese Orizzonti, Pro Eureka 12, Baveno 9.

PROSSIMO TURNO (15ª giornata) sabato 17 dicembre ore 14.30: Oleggio-Aygreville. Domenica 17 dicembre ore 14.30: Accademia Borgomanero-Briga, Alicese Orizzonti-Baveno, Biellese-Cossato, Borgaro-Alpignano, Rg Ticino-Venaria, Settimo-Pro Eureka, Volpiano Pianese-Verbania.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2023 La Voce di Novara - Riproduzione Riservata
Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Guido Ferraro

Guido Ferraro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Sezioni