Basket serie D, Bc Novara il coach: «Metà classifica, il posto che ci aspettavamo»

«E’ la situazione che ci aspettavamo. Ce la giochiamo con le squadra di fascia media e bassa, non con quelle di fascia alta perché non siamo attrezzati a sufficienza. Il nostro calendario prevede quattro sfide difficili che si concluderanno la prossima settimana a Domodossola, poi si apre un ciclo di partite che saranno per noi occasione per assestarci». E’ questo il commento di coach Lazzarini in merito alla sua serie D targata Basket Club Novara. La posizione dei novaresi è a metà classifica, ottavo posto ed è fresca la sconfitta contro Reba Torino 69-81, la capolista del girone, nella quarta giornata di ritorno del campionato di serie D: «Sapevamo che sarebbe stata difficile, ma siamo anche in una situazione di emergenza tra acciacchi e impegni vari e questo ci penalizza. Pur essendo una squadra forte all’andata avevamo perso di uno all’overtime giocando la nostra migliore partita, al ritorno non è stato così. La pausa natalizia ha rotto il nostro migliore momento, di forte crescita, e ora dobbiamo lavorare per ritrovare continuità».

Obiettivo della formazione, rimanere in questa fascia per non preoccuparsi di una possibile retrocessione e iniziare a già a pensare al futuro: «E’ utile programmare, capire che cosa c’è “in giro”, – dice il coach – non siamo l’unica realtà novarese iscritta in serie D e stiamo parlando anche con altre società per capire come dare la migliore continuità ai giovani novaresi che vogliono giocare a basket».

Una quarta giornata negativa anche per le altre due novaresi: Victoria Novara ko a casa di Crocetta 70-60 e Basket Galliate ko di sole tre lunghezze in casa contro Gravellona 66-69.

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: