Basket College Novara, serie C: sul campo di Crocetta arrivano i primi due punti

Prossimo appuntamento domenica 23 ottobre per la seconda trasferta di fila contro Lettera 22 Ivrea

Dopo il passo falso casalingo dell’esordio, arriva in trasferta la prima “storica” vittoria nel campionato di C Silver per Basket College Novara.

Una secca reazione da parte dei ragazzi, che hanno giocato una partita convincente su un campo ostico come quello di Crocetta. I Collegiali hanno indirizzato subito il match sui binari giusti, trovando un vantaggio di 8 punti nei primi minuti, grazie ad una difesa intensa ed attenta e grazie a giocate in attacco che hanno sfruttato l’inerzia difensiva.

Vantaggio iniziale che comunque sta stretto a College Novara che spreca un po’ e commette qualche errore di troppo, permettendo ai padroni di casa di accorciare le distanze per il 16 a 19 finale. Secondo quarto caratterizzato nuovamente dall’alta intensità difensiva e da alcuni miglioramenti in attacco rispetto alla fine della prima frazione di gioco; buone soluzioni offensive, anche a difesa schierata, e ospiti novaresi che riescono ad allungare sul 34 a 42 a metà partita. Nella ripresa i collegiali scontano la grande fisicità imposta nei primi 20 minuti, sbagliando qualche tiro di troppo e commettendo errori sia difensivi che offensivi. I padroni di casa di Don Bosco arrivano così a stretto contatto sul -2. Da quel momento in poi i Collegiali novaresi, guidati dal capitano Giromini, trovano un paio di canestri aperti e di personalità che consentono di allungare nuovamente, mantenendo una difesa attenta ed applicando diligentemente il lavoro specifico degli allenamenti settimanali. Terza frazione di gioco che si conclude così con gli ospiti azzurri avanti di 12 punti.

Ultimo quarto che inizia con analogo atteggiamento costante, senza la presunzione di pensare di avere già portato a casa la vittoria ma, anzi, riuscendo a rispondere colpo su colpo ad ogni tentativo di rimonta da parte di Rivoli. Tra gli altri, emerge il duo Giromini-Nicolini, trascinando letteralmente la loro squadra nel secondo tempo, con il classe 2001 che negli ultimi 5 minuti mette a segno 2 importanti canestri che tagliano definitivamente le gambe ai padroni di casa insieme alle residue speranze di rimonta. Il finale di partita è gestito con lucidità e senza disattenzioni, portando a casa la vittoria molto importante sia per il morale che per la classifica.

Prossimo appuntamento domenica 23 Ottobre per la seconda trasferta di fila contro Lettera 22 Ivrea.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Sezioni