A Sanremo vacanze in sicurezza e ricche di emozioni

Comune Sanremo Estate 2020

Sanremo offre un ricco ventaglio di esperienze per trascorrere un’estate in relax e sicurezza. La sua offerta è ampia e di qualità, a cominciare dagli alberghi: strutture che conferiscono alla città dei fiori appeal sul mercato internazionale delle vacanze.

Testimonianza della Belle Époque e del turismo d’élite tra il XIX e il XX secolo, molti alberghi di Sanremo custodiscono il fascino della storia.

A partire dalla metà dell’Ottocento, le aree a levante e ponente dell’antico centro storico sono destinate non solo alle ville ma anche ai grandi alberghi, dimore ricche di charme le cui vicende, nel corso del tempo, hanno saputo intrecciarsi con quelle della città, tra emozioni e passati splendori che ancora oggi affascinano i turisti.

Luoghi di soggiorno ideali per trascorrere vacanze in completa serenità con tutta la famiglia, affiancano quelle strutture non solo dell’hotellerie ma anche, ad esempio,appartenenti alla tipologia all’aria aperta, per una capacità ricettiva totale di circa cinque mila posti letto.

 

Alberghi, villaggi turistici, bed & breakfast, locande, rappresentano una proposta variegata per un sistema turistico attrattivo in una destinazione che ha molto da offrire: spiagge sicure, paesaggio ed entroterra che si fondono in un grande museo en plein air, un patrimonio artistico, culturale e storico che fanno di Sanremo la meta perfetta per un soggiorno all’insegna della cultura, tra il celebre Teatro Ariston, la casa del Festival della canzone italiana, e il Casinò, gioiello architettonico in un mix di fascino e mondanità.

Senza dimenticare le scintillanti boutique di via Matteotti, il grande outlet del lusso The Mall, e poi ville, parchi, giardini e ancora i sapori dei prodotti De.Co. orgoglio del territorio.

Sanremo è tutto questo e molto di più, per una vacanza in sicurezza e ricca di emozioni!

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *