Al via il “Novara libro festival” nello spazio di via Ansaldi 4

Questa sera il primo appuntamento dedicato alla figura di Francesco Torniello, illustre novarese sconosciuto

Ha inizio questa sera, venerdì 19 novembre, il nuovo percorso culturale dello spazio di via Ansaldi 4 gestito dalla cooperativa Gerico. Una rassegna dedicata a legatori, stampatori ed editori che realizzano il libro come opera d’arte dal titolo “Novara libro festival”.

«Degli autori si occupano già altre realtà a Novara – aveva spigato l’ideatore del cartellone, Alfredo Ghidelli, insegnante all’Accademia di Belle Arti Acme, durante la presentazione dello scorso 28 ottobre -. Attraverso conferenze e laboratori noi vogliamo, invece, dare risalto a quelle figure di cui spesso ci si dimentica per far conoscere al pubblico i processi di costruzione di un libro».

L’incontro di stasera, in programma alle 18.30 vedrà protagonista Chiara Mugetti, alunna di Ghidelli, la quale presenterà il lavoro realizzato per la tesi di laurea su Francesco Torniello, illustre novarese sconosciuto, che nel XVI secolo aveva miniato un nuovo alfabeto senza mai metterlo in pratica: al posto suo l’hanno fatto docente e studentessa in un progetto che sarà presentato al pubblico.

Gli incontri proseguiranno fino a maggio, anche con la collaborazione della cooperativa sociale Prisma, con ospiti d’eccezione quali Enrico Tallone dell’omonima casa editrice, Timoty Leonardi, project manager della Biblioteca Capitolare di Verona o Ivo Guzzon, maestro legatore di Vercelli.

Tutti gli appuntamenti sono a ingresso gratuito su prenotazione con Green Pass e a ognuno seguirà un aperitivo o una cena al costo, rispettivamente, di 15 e 35 euro. Info novaralibrofestival@gmail.com.

Leggi anche

Orto, cultura, integrazione. In via Ansaldi 4 un esempio di housing sociale

Da Betlemme a Sillavengo. La mia vita stellata tra i fornelli

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Condividi l'articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su reddit
Condividi su vk

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Cecilia Colli

Cecilia Colli

Novarese, giornalista professionista, ha lavorato per settimanali e tv. A La Voce di Novara ha il ruolo di caporedattore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Sezioni