“Match it now”: a Novara il gazebo che sensibilizza sulla donazione del midollo osseo

L’appuntamento è fissato per il prossimo 2 ottobre. Ad appoggiare l’iniziativa anche “Gabry little hero”, l’associazione che profuma anche un po’ di Novara e dedicata a Gabry, il piccolo salvato proprio grazie a una donazione di midollo

Informarsi per avere una buona conoscenza e capire davvero come poter essere di aiuto. Sabato 2 ottobre dalle 10 alle 18 in piazza Delle Erbe/piazza Cesare Battisti torna il gazebo di Admo con il servizio trasfusionale del Maggiore di Novara e Avis tramite “Match it now” l’iniziativa promossa in tutte le piazze italiane. Una giornata appoggiata anche da “Gabry little hero”, che profuma anche un po’ di Novara e dedicata a Gabry, il piccolo salvato proprio grazie a una donazione di midollo. L’obiettivo è quello di sensibilizzare sempre più le persone sul tema di donazione del midollo osseo.

I volontari aspettano tutti coloro che hanno fra i 18 e i 35 anni, che pesano almeno 50 kg e godono di buona salute. E con un altro requisito importante: avere un cuore grande. A differenza delle altre volte, in piazza ora si potrà sostenere un colloquio informativo, ma il prelievo di saliva avverrà in autonomia nella propria abitazione; il campione potrà essere portato poi al centro trasfusionale, oppure spedito a Torino con spese a carico di Admo.

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *