Ztl sperimentale a Galliate: dopo la fase iniziale arrivano le modifiche

Ztl sperimentale a Galliate: dopo circa dieci giorni di sperimentazione appunto ci sono già le prime modifiche. «Abbiamo ascoltato le esigenze dei cittadini che ci hanno segnalato alcuni aspetti e così siamo andati incontro alle loro richieste», dice il primo cittadino Claudiano Di Caprio.

 

 

I nuovi orari saranno in vigore da lunedì prossimo, 15 giugno e lo saranno fino al 31 ottobre. La Ztl scatta dalle 19 alle 6 del giorno dopo tutti i giorni, in alcune vie stabilite: via Custodi, dall’intersezione con Viale B. Quagliotti; in via Mameli, dall’intersezione con via Matteotti; in via Manzoni e piazza Martiri della Libertà. Nell’ultimo tratto la limitazione alla circolazione è prevista anche il venerdì dalle 6 alle 15 e nei martedì di fiera, ossia i secondi martedì dei mesi di agosto e ottobre.

Inoltre Ztl in via Caduti per la Patria e via della Repubblica, tutti i giorni della settimana, per tutto il giorno, con disattivazione del varco dalle 9.30 alle 11.30 per le operazioni di carico e scarico; infine in tutta la Ztl, nei giorni festivi, vale 24 ore.

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Una risposta

  1. i socialisti galliatesi avevano già pubblicato sulla pagina fb ,le proposte che a quanto pare sono state accolte dall’amministrazione che ringraziamo.certamente la delibera di giunta nr.70 del 25 maggio 2020,ha creato tantissime lamentele sia dei commercianti che dei cittadini. un passo indietro dell’amministrazione che accoglie le nostre proposte e le fa sue nell’interesse dei cittadini.sarebbe stato meglio consultare prima di deliberare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: