Trecate, saltano ancora i pomeriggi al parco per gli anziani. Auser: «Il Comune non ci ha supportato»

Auser è l'associazione che da qualche anno si è occupata da sola del mese di festa per anziani e famiglie al parco

Per il secondo anno di fila niente pomeriggi di festa al parco Cicogna. La tradizionale “Festa d’estate” che si teneva tutti gli anni per il mese di agosto nel parco di Trecate e che accoglieva diversi anziani e anche chi non andava in vacanza, dopo lo stop del 2020 causa Covid, salterà anche per l’estate 2021.

Auser Trecate, l’associazione che da qualche edizione aveva preso in carico la manifestazione (prima divisa con la Croce rossa locale), ha puntato il dito contro l’amministrazione: «Ci eravamo preparati per organizzare la manifestazione in totale sicurezza e nel rispetto di tutte le vigenti normative anti-Covid. Ci aspettavamo che anche il comune si impegnasse nella stessa direzione garantendo il tradizionale ruolo e supporto ma, in buona sostanza, quest’anno il comune si è “chiamato fuori” da qualsiasi responsabilità e coinvolgimento operativo.

A questo punto i costi, l’impegno da erogare e, soprattutto, le responsabilità da assumere erano davvero troppo elevati anche per noi». Quello che l’associazione prova è un forte senso di dispiacere: «Vivendo ogni giorno a contatto con anziani e famiglie, percepiamo quanto sia importante la disponibilità a Trecate di un momento di svago gratuito e accessibile a tutti nel mese di agosto. Evidentemente l’attuale amministrazione ha deciso di abolire una bella tradizione e, per quanto a noi incomprensibile, avrà le sue buone ragioni. Ci spiace solo che, anziché assumersene la responsabilità di fronte ai trecatesi, abbia preferito metterci nella condizione obbligata di non poterla fare».

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *