Scuole pronte a Oleggio, 1.514 alunni ridistribuiti nei vari plessi

Scuole pronte a Oleggio, 1.514 alunni ridistribuiti nei vari plessi. Sono risultate essere tutte a norma le scuole della città, non sono stati alzati muri, create pareti, non è stato necessario formare nuove strutture. I ragazzi, 1.514 in tutto, 321 delle materne, 682 della scuola primaria e 511 della scuola media, sono stati ridistribuiti nei vari plessi. La scuola Maraschi, fino a ieri scuola elementare, a partire dal 14 settembre ospiterà le scuole medie Verjus e qualche classe quinta della scuola Rodari.

La Verjus invece, che vanta locali molto ampi grazie anche ai numerosi laboratori, ospiterà tutta la primaria Maraschi e le altre classi già presenti. Sempre nello stesso plesso anche due classi della materna Negri. «E’ stata una decisione presa insieme ai tecnici che hanno valutato spazi e numero di alunni, – dice l’assessore Giuseppe Muratore – siamo pronti a partire e ad accogliere di nuovi gli studenti».

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: