Movida molesta a Oleggio: il sindaco annuncia un giro di vite 

Movida molesta a Oleggio: il sindaco annuncia un giro di vite. A partire da domani, sabato 25 luglio, saranno ancora più serrati i controlli nel centro cittadino di Oleggio. Controlli severi di polizia locale e carabinieri e sanzioni a chi verrà trovato per strada a bere. Lo sipotrà fare soltanto al bancone del bar o ai tavoli.

 

 

«Ben venga la movida quando si rispettano le regole, se la situazione diventa ingestibile diventa allora un problema ed è necessario intervenire, – dice il primo cittadino  – l’ordinanza in questione è attiva da un mese e mezzo, la situazione però è diventata ingestibile. È necessario avere anche un occhio di riguardo per i nostri cittadini e per i residenti del centro». In più occasioni infatti le forze dell’ordine si sono trovate a intervenire per pezzi di carta bruciati, persone che avevano bevuto qualcosa di troppo e si erano sentite male rovinando così il decoro cittadino.

«Ci sono troppi capannelli, le persone bevono per strada e non c’è rispetto delle norme» Il sindaco ha convocato insieme vigili, carabinieri e gestori di bar e pub: «Sono state evidenziate le diverse criticità, non si era mai vista una situazione così negli anni passati». Il sindaco Andrea Baldassini ha convocato i gestori dei bar e dei locali insieme a polizia locale e carabinieri.

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: