Mezzomerico, Mattachini si ricandida: “Continuiamo a crescere”

Pietro Mattachini aveva battuto nel 2016 l'avversario Claudio Tait; nei prossimi giorni sarà svelato l'intero programma

In questi giorni sta ultimando gli ultimi aspetti ma una cosa è certa: Pietro Mattachini, primo cittadino di Mezzomerico, è pronto per ricandidarsi e puntare al bis. Cinque anni fa la vittoria era arrivata con il 50,64% contro Claudio Tait che aveva ottenuto il 49,35%. Al momento l’unico candidato ufficiale è lui. «Il nostro scopo è quello di continuare a crescere insieme, – spiega Mattachini – abbiamo seminato molto in questi anni, vogliamo continuare a fare il nostro percorso». Attenzione all’ambiente, ampliamento della scuola primaria, videosorveglianza, pavimentazione del cimitero: sono solo alcuni dei punti sui quali il sindaco con la sua squadra ha messo la spunta di “fatto”. E la squadra si chiamerà sempre “Uniti per Mezzomerico”: «L’ossatura sarà la stessa di cinque anni fa più alcune modifiche».

Per quanto riguarda invece le novità inserite nel programma elettorale, Mattachini svela solo alcuni aspetti: «La nostra volontà è quella di continuare a rendere il paese sempre più a misura di cittadino; per questo nel nostro programma ci sono la pista ciclabile, la valorizzazione di piazza Garibaldi, il nuovo posteggio di via Dante, il completamento dei lavori del cimitero con l’intonacatura». E tra i progetti ci sono anche quelli del Recovery Fund: asilo nido, struttura sportiva polivalente, attenzione e cura dei vigneti.

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *