Corso di salvataggio in acqua con Croce rossa: l’Aquam di Oleggio offre gratuitamente la piscina

Un gesto di solidarietà e di amicizia. Da una richiesta un sì immediato. Nella serata di ieri, martedì 13 aprile, il centro sportivo Aquam ha ospitato nella sua piscina alcuni volontari di Croce rossa che stanno svolgendo il corso per operatori Opsa (operatore polivalente di salvataggio in acqua) con la Sezione di Arona. Circa 15 volontari, provenienti dal Novarese e dal Vco, hanno occupato le corsie della piscina per alcune prove con gli istruttori Opsa nel pieno rispetto del protocollo anti Covid.

Aquam ha accolto la richiesta della sezione di Arona in modo totalmente gratuito e con entusiasmo nel poter tendere la mano a una realtà di volontariato così importante. Un gesto di solidarietà che si lega totalmente al progetto del centro sportivo (che ha ispirato proprio la richiesta della Cri di Arona), sviluppato grazie alla preziosa presenza dell’Associazione Gestiamo, di accogliere per una settimana, non appena possibile, il personale sanitario impegnato nella pandemia. Una serata “colorata”: le tante divise rosse hanno portato una sensazione di normalità al centro e una nuova dimostrazione di come, rispettando le regole, si possa continuare a svolgere le diverse attività senza alcun pericolo.

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: