Buoni spesa a Trecate: cambia il criterio per assegnarli

«Così facendo possiamo sostenere più famiglie». A partire da lunedì prossimo, 20 aprile, a Trecate cambiano i criteri per consegnare i buoni spesa. E ad annunciarlo è stato il primo cittadino Federico Binatti in una diretta social trasmessa a orario abbastanza insolito, alle 21.30 di ieri, giovedì 16 aprile.

 

[the_ad id=”62649″]

 

Il reddito mensile per avere i buoni passa da 500 a 700 euro per i nuclei famigliari da uno a tre persone; da 700 a 900 euro per i nuclei a partire da 4 famigliari. «Con questa decisione aiutiamo più persone. Al momento sono circa 300 le famiglie che hanno riceveranno i buoni, – ha detto il sindaco – in tutto circa mille cittadini. Andremo ad aumentare il numero e questo è un aspetto molto importante».

 

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Condividi l'articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su reddit
Condividi su vk

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Elena Mittino

Elena Mittino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Sezioni