Borgomanero, sos affitti e bollette: il Comune stanzia 30.000 euro

Aperto il bando per la richiesta di contributi, che scadrà il 4 novembre

Borgomanero, sos affitti e bollette: il Comune stanzia 30.000 euro ricevuti dallo Stato grazie al decreto-legge 25 maggio 2021 n.73, recante “Misure urgenti connesse all’emergenza da COVID-19, per le imprese, il lavoro, i giovani, la salute e i servizi territoriali.

Il fondo da 30.000 euro è destinato per l’assegnazione di contributi straordinari alle famiglie colpite dagli effetti dell’emergenza da Covid-19, a sostegno di chi presenta morosità per il canone di locazione, per le spese condominiali o a titolo di rimborso per quelle relative alle utenze domestiche.

Per ricevere un contributo è necessario partecipare al relativo bando, pubblicato sul sito istituzionale del Comune di Borgomanero e la scadenza della presentazione delle domande è fissata al 4 NOVEMBRE 2021 ore 16.00.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Condividi l'articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su reddit
Condividi su vk

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Sezioni