Trecate, Capoccia cacciato da Forza Italia: commissariato il circolo locale

La decisione è stata presa nella giornata di domenica 14 giugno con effetto immediato

Trecate, nuovi risvolti nel mondo della politica. Giorgio Capoccia è fuori dal partito di Forza Italia e non è più il segretario del circolo cittadino. La decisione è stata presa nella giornata di domenica 14 giugno con una lettera firmata dal commissario provinciale Massimo Marcassa rivolta proprio a Capoccia.

“Si comunica che, con effetto immediato, il circolo cittadino di Forza Italia del comune di Trecate è stato commissariato; in attesa di nominare un commissario pro tempore, tutte le attività politiche da Lei (Capoccia, ndr) svolte non dovranno in nessun caso fare riferimento al partito di Forza Italia. La scelta è stata dettata dalla non condivisione sulla linea politica da Lei adottata nel comune di Trecate in riferimento alle prossime elezioni amministrative”, recita la lettera.

Del resto Marcassa lo aveva pre annunciato: il Centrodestra appoggia Federico Binatti, non ammesse rotture. E lo stesso Capoccia ha già annunciato nei giorni scorsi la presenza alle prossime amministrative con almeno tre liste, tutte civiche

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Condividi l'articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su reddit
Condividi su vk

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Elena Mittino

Elena Mittino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Sezioni