Tutti i 43 eletti in Piemonte: 13 FdI, 9 Pd, 8 Lega. Dal territorio solo Nastri, Borghi e Gusmeroli

Per il centrodestra a Roma in 26 (8 senatori e 18 deputati), al centrosinistra 12 eletti soprattutto a Torino. Diversi eletti di livello "nazionale" dai collegi "sicuri"

Con la conclusione degli scrutini è stata definita la pattuglia dei 43 parlamentari eletti domenica in Piemonte (e non tutti piemontesi…): tra senatori e deputati sono 13 FdI, 9 Pd, 8 Lega, 5 Fi, 3 Azione-Iv, 2 M5S, 2 Verdi+Sinistra, 1 +Europa. In totale 25 in meno rispetto alla precedente legislatura, ma notevolmente ridotta e la pattuglia di parlamentari del territorio tra Novara e Vco: sono i senatori Nastri (FdI) e Borghi(Pd) e l’on. Gusmeroli (Lega). Il centrodestra manda a Roma 26 parlamentari, 8 senatori e 18 deputati, il centrosinistra ne elegge 12 (4 al Senato e 8 alla Camera).

ELETTI IN PIEMONTE AL SENATO

Al Senato dal Piemonte vanno 14 parlamentari: 4 FdI, 4 Pd, 2 Lega, 2 Fi, 1 Azione-Iv, 1 Cinquestelle.

Dal Collegio plurinominale Piemonte 2 (che dispone di 8 seggi e comprende quasi tutto il territorio regionale ad eccezione solo di parte della Provincia di Torino) sono eletti 6 parlamentari di centrodestra (2 Fdi, 2 Lega, 2 Fi), 1 del Pd e 1 di Azione-Iv.

Con il proporzionale Fratelli d’Italia elegge Lucio Malan, la Lega Massimo Garavaglia, e Forza Italia Roberto Rosso, terzo di lista ma che ha davanti Silvio Berlusconi e Licia Ronzulli, già eletti all’uninominale in Lombardia. Per il Pd è eletto Enrico Borghi e per Azione-Iv passa Ivan Scalfarotto

Con l’uninominale si aggiungono 3 senatori tutti di centrodestra: Gaetano Nastri (U01, FdI), Luigi Paolo Zangrillo (U04, Fi) e Giorgio Maria Bergesio (U03, Lega).

Dal Collegio plurinominale Piemonte 1 (che dispone di 6 seggi e comprende Torino e parte della sua Provincia) sono eletti 3 parlamentari del Pd, 2 di Fdi e 1 M5S.

Con il proporzionale il Pd manda a Roma Anna Rossomando e Beatrice Lorenzin (in quanto Andrea Giorgis, secondo, è eletto all’uninominale),Fratelli d’Italia elegge Daniela Santanchè, e per i Cinquestelle passa Elisa Pirro.

Con l’uninominale si aggiungono 2 senatori: per il centrosinistra Andrea Giorgis (U01, Pd), per il centrodestra Paola Ambrogio (U02, FdI).

ELETTI IN PIEMONTE ALLA CAMERA

Alla Camera dal Piemonte vanno 29 deputati: 9 FdI, 6 Lega, 5 Pd, 3 Fi, 2 Verdi+Sinistra, 2 Azione-Iv, 1 Cinquestelle, 1 +Europa.

Dalla Circoscrizione Piemonte 2 (che dispone di 14 seggi e comprende il collegio plurinominale P01 con il Novarese e il P02 tra Alessandrino e Cuneese) sono eletti 10 parlamentari di centrodestra (6 Fdi, 3 Lega, 1 Fi), 3 di centrosinistra (2 Pd, 1 Verdi+Sinistra) e 1 di Azione-Iv.

Con il proporzionale Fratelli d’Italia ne elegge 3: Fabrizio Comba (primo nei due collegi P01 e P02), Monica Ciaburro (seconda in entrambi i collegi ma che lascia perché già eletta all’uninominale) e poi probabilmente i terzi Vincenzo Amich (P02) e Emanuele Pozzolo (P01). Il Partito democratico ne elegge 2: Federico Fornaro (coll. P01) e Chiara Gribaudo (coll. P02).

1 solo deputato risulta eletto per la Lega (Riccardo Molinari, già eletto all’uninominale, che lascerà a Laura Ravetto, coll. P02). Forza Italia (Roberto Pella coll. P02), Verdi+Sinistra (Paolo Nicolò Romano) e Azione-Iv (Luigi Marattin, coll. P02).

Con l’uninominale si aggiungono 5 parlamentari tutti di centrodestra: Riccardo Molinari (U01, Lega), Luigi Alberto Gusmeroli (U02, Lega), Andrea Delmastro Delle Vedove (U03, FdI), Marcello Coppo (U04, FdI) e Monica Ciaburro (U05, Fdi).

Dalla Circoscrizione Piemonte 1 (che dispone di 15 seggi e comprende Torino, collegio plurinominale P02, e la sua Provincia, collegio P01) sono eletti 8 deputati di centrodestra (3 Fdi, 3 Lega, 2 Fi), 5 di centrosinistra (3 Pd, 1 Verdi+Sinistra, 1 +Europa), 1 M5S e 1 di Azione-Iv.

Con il proporzionale il Partito Democratico elegge 3 deputati: Debora Serracchiani e Mauro Laus (coll. P01) con Mauro Berruto (coll. P02).

Fratelli d’Italia ne elegge 2: Augusta Montaruli (prima nei due collegi P01 e P02 e già eletta all’uninominale e che lascia), Marco Perissa (secondo nei due collegi) e probabilmente Immacolata Zurzolo terza nel collegio P02, poiché nel P01 è terza Monica Ciaburro (già eletta all’uninominale).

Un solo deputato dal proporzionale per Lega (Silvana Andreina Comaroli, coll. P02), Forza Italia (Gilberto Pichetto Fratin, coll. P02), Verdi+Sinistra (Marco Grimaldi, coll. P01), Cinquestelle (Chiara Appendino, coll. P01) e Azione-Iv (Daniela Ruffino coll. P01).

Con l’uninominale si aggiungono 5 parlamentari. 4 sono di centrodestra: Augusta Montaruli (U02, FdI), Elena Maccanti (U03, Lega), Alessandro Giglio Vigna (U04, Lega), e Roberto Pella (U05, Fi). 1 è di centrosinistra: Riccardo Magi (U01, +Europa).

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Antonio Maio

Antonio Maio

Nato a Lecco il 26 febbraio 1957, vive a Novara dal 1966. È sposato e ha un figlio. Iscritto all'ordine dei giornalisti il 30 aprile 1986 ha svolto la professione quasi esclusivamente ai nove settimanali della Diocesi di Novara fino a diventarne direttore nel settembre 2005, carica mantenuta fino a tutto il 2016.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Sezioni