Pirovano (Pd): «Ballarè in Azione? Una risorsa per tutto il centro sinistra»

Il segretario provinciale del Partito Democratico commenta l'ingresso dell'ex sindaco nel partito di Calenda

L’ex sindaco Andrea Ballarè ha abbandonato il Partito Democratico per entrare in Azione. L’annuncio ufficiale questa mattina, 16 novembre, in una conferenza stampa. (leggi qui)

Ma quale è stata la reazione del segretario provinciale del Pd, Rossano Pirovano, che con Ballarè ha condiviso un lungo percorso amministrativo prima come assessore e poi come consigliere? «Siamo legati non solo dalla storia politica, ma anche da una profonda amicizia – commenta Pirovano -. Penso che il suo ingresso in Azione sia un fatto positivo per una eventuale futura coalizione di centro sinistra. Ballarè è una una persona preparata, una risorsa per tutto il centro sinistra e grazie a lui dialogare con il Terzo Polo sarà più facile».

Pirovano pensa già alle prossime amministrative: «Credo che una coalizione con Azione e Italia Viva non sia da escludere se vogliamo vincere il centro destra. Non rinunceremo a un candidato sindaco nostro, ma credo anche che chiunque verrà scelto, dovrà essere condiviso da tutti».

Per quanto riguarda un eventuale accordo con i Cinquestelle, Pirovano afferma: «Le cose stanno cambiando rapidamente rispetto alle scelte del passato: gli esponenti del Movimento non sono più quelli di anni fa».

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Cecilia Colli

Cecilia Colli

Novarese, giornalista professionista, ha lavorato per settimanali e tv. A La Voce di Novara ha il ruolo di caporedattore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Sezioni