Aggiornamento Elezioni: 235 deputati e 112 senatori eletti in Italia per il Centrodestra

Ore 20,00 – Il Viminale diffonde il numero degli eletti in Italia

Saranno 235 i deputati e 112 i senatori eletti in Italia per la maggioranza di centrodestra che ha vinto le elezioni: in serata, pur se mancano ancora 23 sezioni da scrutinare, il Viminale – attraverso il sito Eligendo – ha pubblicato la consistenza numerica del prossimo parlamento.

Alla Camera andranno 69 deputati di FdI, 23 della Lega, 22 di Forza Italia più 121 eletti all’uninominale per la coalizione di centrodestra. Nel centrosinistra 80 eletti alla Camera, di cui 57 per il Pd e 11 per Verdi+Sinistra, oltre a 12 eletti nell’uninominale. Per il Movimento 5 Stelle 51 deputati, di cui 10 dall’uninominale. Chiudono Azione-Iv-Calenda con 21 deputati tutti dal proporzionale, la lista “De Luca sindaco d’Italia” con 1 eletto all’uninominale e la Suedtiroler Volkspartei con 3 eletti. Al Senato 34 eletti di FdI, 13 della Lega, 9 di Forza Italia più 56 senatori dall’uninominale. Per il centrosinistra 39 senatori (31 Pd, 3 Verdi+Sinistra e 5 di coalizione dall’uninominale). 28 i senatori Cinquestelle (di cui 5 dall’uninominale), 9 quelli di Azione-Iv (tutti dal proporzionale) e 1 per la lista “De Luca sindaco d’Italia”. Non sono contati gli eletti in Valle d’Aosta e Trentino-Alto Adige

Ore 9,00 – Gusmeroli confermato deputato, per Nastri senatore manca una sezione

Alberto Gusmeroli (Lega, centrodestra)) è confermato deputato: con 128.505 voti, il 52,7%, ha vinto il collegio uninominale U02 di Novara davanti a Milù Allegra (centrosinistra, 61.934 voti, 25,4%), quindi Vottorio Barazzotto (Azione-Iv-Calenda, 20.849 voti, 8,5%) e Mario Iacopino (Cinquestelle, 20.759 voti, 8,3%).

Al Senato è virtualmente eletto Gaetano Nastri (FdI, centrodestra), ma manca ancora una sezione di Crescentino (VC) per l’ufficializzazione. Guida il vasto collegio uninominale di Novara con il 52%, davanti a Rossano Pirovano (centrosinistra, 25,3%), Roberto Faggiano (Azione-Iv-Calenda, 8,5%) e Luca Zacchero (Cinquestelle, 8,3%).

Ore 3,08 – Risultati a un terzo delle sezioni: a Novara Fdi 28%, Pd 20%, Lega 12,8%

Lega terzo partito della città di Novara dopo lo scrutinio di oltre un terzo delle sezioni. Al Senato (37 sezioni su 91) Fdi è al 28,1%, poi il Pd al 20,4%, la Lega al 12,8%, Cinquestelle al 10,8%, Azione-Iv all’8,3% e Forza Italia al 7,3%. Per l’uninominale Nastri ottiene il 48,8% e Pirovano il 27,4%.

Alla Camera per Novara (39 sezioni su 91) risultati analoghi: Fdi è al 28,4%, poi il Pd al 20,9%, la Lega al 12,8%, Cinquestelle al 10,6%, Azione-Iv all’8,2% e Forza Italia al 7,1%. Per l’uninominale Gusmeroli ottiene il 48,2% e Milù Allegra il 27,9%.

Ore 2,31 – centrodestra in testa sia alla Camera che al Senato

Con 570 su 1130 sezioni scrutinate al Senato Gaetano Nastri (centro destra) si conferma al 54,01%, seguito da Rossano Pirovano (centro sinistra) con il 24,28%, Luca Zacchero (5 Stelle) 7,80% e Roberto Faggiano (Calenda ItaliaViva) 7,79%. Alla Camera Alberto Gusmeroli (centro destra) approda al 54,45% seguito da Milù Allegra (centro sinistra) con il 24,62% e Mario Iacopino (5 Stelle) con l’8,32%. Sono 189 le sezioni su 549.

Ore 1,15 – Affluenza definitiva novarese al 67,3%, 8,5 punti in meno del 2018. Nastri al 55,9%

L’affluenza definitiva in Provincia di Novara è al 67,3% contro il 75,8% registrato quattro anni fa. Ultimo comune a fornire i dati è stato Novara dove ha votato il 65,6% di elettori contro il 74% del 2018. In Italia l’affluenza si sta fissando sul 63,7% (con il 99,5% dei Comuni), cioè 9,3 punti in meno delle ultime politiche. In Piemonte (99,8% dei Comuni) affluenza al 66,4% contro il 75,2% di quattro anni fa.

I dati reali (218 sezioni su 1130) danno Gaetano Nastri (centrodestra) al 55,9% nell’intero collegio uninominale. Segue Rossano Pirovano (centrosinistra) al 23,5% e Luca Zacchero (Cinquestelle) al 7,2%, quindi Roberto Faggiano (Azione Iv Calenda) al 7,13.

Ore 01,02 – Senato, Nastri in testa con il 56,42%

Con 159 su 1130 sezioni Gaetano Nastri è in testa a Senato con 56,49% (Lega 14,78, Fratelli d’Italia 32,23%); Rossano Pirovano con il 23,31% (Pd 17,28%, Verdi-Sinistra 2,79%); Luca Zacchero (Movimento 5 stelle) con il 7,24%; Roberto Cataldo Faggiano (Azione Iv Calenda) con il 6,95%

Ore 00,35 – Primi dati reali Camera: Gusmeroli 69,68%, Allegra 15,27%

Con 8 sezioni scrutinate su 549 dell’intero collegio uninominale di Novara, Alberto Gusmeroli guida con il 69,68% di voti (Lega 25,26%, Fratelli d’Italia 36,27%) davanti a Milù Allegra con il 15,27% (Pd 11,01%, Verdi Sinistra 2,20%) e a Mario Iacopino (Movimento 5 Stelle) con il 5,77%.

Ore 00,30 – Primi dati reali Senato: Nastri 60%, Pirovano 21%

Con 32 sezioni scrutinate su 1130 dell’intero collegio uninominale di Novara (Senato) Gaetano Nastri guida con il 60,2% di voti (Fratelli d’Italia 34,1%, Lega 17,2%) davanti a Rossano Pirovano con il 21,4% (Pd 16,2%, Verdi-Sinistra 2,5%), a Luca Zacchero (Movimento 5 stelle) con il 6,2% e a Roberto Cataldo Faggiano (Azione Iv Calenda) con il 5,9%

Ore 00,02 – Affluenza nel Novarese al 67,9%, quasi 9 punti in meno

Quando mancano i dati solo del capoluogo, l’affluenza definitiva della Provincia di Novara si ferma al 67,9% contro il 76,5% di quattro anni fa. In Italia è al 64,1%, quasi 10 punti in meno del 73,8% del 2018. L’affluenza a Borgomanero 67,7% (75,6%), a Trecate 66,3% (73,4%), a Galliate 64,9% (74,8%), a Oleggio 66,9% (76,2%), ad Arona 69,3% (75,8%), a Cameri 67,3% (79%), a Castelletto Ticino il 67,3% (77%), a Bellinzago 68,3% (76,7%), a Cerano il 64,9% (74,8%) e a Romentino il 64,3% (75,1%). Il comune con la maggiore affluenza alle 19 è Cavaglietto con il 76,9%

Ore 23,12 – Primo dato affluenza: 69,4% nel Novarese, 12,7

Dopo i dati dei primi 34 comuni, nessuno di grandi dimensioni, il dato dell’affluenza finale nel Novarese si attesa al 69,4%, ben oltre 14 punti in meno del 77,6% registrato nel 2018. In Italia, con i dati del 29% di Comuni l’affluenza è al 64,7%, contro il 74% di quattro anni fa

Ore 19,40 – Si conferma affluenza in calo: alle 19 nel Novarese si ferma al 55,4%

Alle ore 19 l’affluenza ai seggi in Provincia di Novara si ferma al 55,4% contro il 63,1% del 2018, con i dati di tutti i comuni. A Novara ha votato il 53% (contro il 60,3%), a Borgomanero 54,9% (62,5%), a Trecate 52,9% (60,4%), a Galliate 53,7% (62%), a Oleggio 55,3% (61,9%), ad Arona 57,5% (64,3%), a Cameri 54% (64,3%), a Castelletto Ticino il 57,6% (65,1%), a Bellinzago 56,4% (61,3%), a Cerano il 54,5% (64,6%) e a Romentino il 51,9% (56,1%). Il comune con la maggiore affluenza alle 19 è Cavaglietto con il 64,6%

Ore 19,22 – Affluenza in calo: alle 19 (80 su 87 comuni) è al 56,5%

Alle ore 19 l’affluenza ai seggi si manifesta inferiore a quella del 2018 dai primi dati consolidati ma ancora incompleti. In Provincia di Novara (80 comuni su 87) è al 56,5% contro il 64,2% di quattro anni fa. A Novara ha votato il 53% (era il 60,3%), a Borgomanero il 54,9% (contro il 62,5%), a Trecate il 52,9% (60,4%), manca ancora il dato di Galliate

Ore 12,40 – In provincia vota il 21%. L’affuenza nei principali comuni

Alle ore 12 affluenza ai seggi in linea con quella del marzo 2018: in tutta la Provincia di Novara è stata del 21%, (21,2% quattro anni fa), a Novara 19% (contro il 20%), a Borgomanero 18,6% (17,5%), a Trecate 20,8% (21%), a Galliate 19,9% (20,9%), a Cameri 21,7% (21%), ad Arona 21,1% (24,1%), a Oleggio 22,4% (19,6%), a Bellinzago 22,1% (20,5%). Il comune con la maggiore affluenza è Mandello Vitta con il 34,9% di votanti già a mezzogiorno.

Ore 7.00 – Si aprono le urne

Seggi aperti dalle 7 per le elezioni politiche questa domenica 25 settembre: si vota per la Camera e per il Senato, per la prima volta con entrambe le schede a tutti gli elettori maggiorenni. In Provincia di Novara gli elettori iscritti sono 279.096 chiamati in 345 seggi, di cui 4 ospedalieri. Nel capoluogo al voto 74.767 elettori (91 seggi), a Borgomanero 16.555 (19 seggi) e a Trecate 14.104 (18 seggi).
Si può votare fino alle 23 e, nel corso della giornata, verrà diffuso il dato dell’affluenza alle urne alle 12, quindi alle 19 e poi quello finale.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Sezioni