Urne di nuovo aperte, ieri ha votato il 41,8% a Novara e il 42,9% a Trecate

Ieri affluenza media al 42,6%, in calo sul turno precedente, ma si votava solo domenica. A Granozzo con Monticello e a Soriso già superato il 40%: sindaci (candidato unico) eletti se avranno voti validi da metà dei votanti

Questo lunedì mattina i seggi hanno riaperto alle 7 per accogliere gli elettori fino alla chiusura delle 15. Sono molti ad essere ancora attesi al voto, visto che la partecipazione di ieri è stata largamente inferiore al precedente turno elettorale, anche se alle ultime amministrative si votava solo domenica. A Novara le urne domenica si sono chiuse con l’affluenza al 41,81%, contro il 60,59% del 2016, mentre a Trecate è andato alle urne il 42,91% degli elettori (64,49% conclusivo cinque anni fa).

In Provincia la media nei 18 comuni novaresi è stata del 42,62% di elettori alle urne (61,64% finale nel turno precedente). In Piemonte affluenza al 39,45% (a Torino 36,50%) e in Italia 41,65%.

Nei singoli comuni minori questa l’affluenza alle 19: Borgo Ticino 35,20%, Casaleggio 57,46%, Comignago 54,70%, Dormelletto 41,88%, Granozzo con Monticello 48,41%, Lesa 42,83%, Mezzomerico 61,01%, Nebbiuno 49,36%, Nibbiola 63,78%, Pettenasco 45,99%, Pombia 48,90%, San Nazzaro Sesia 49,92%, San Pietro Mosezzo 56,13%, Soriso 42,88%, Suno 33,25%, Varallo Pombia 42,21%.

Da segnalare che a Granozzo con Monticello (già dal rilevamento delle ore 19) e a Soriso con la chiusura domenicale dei seggi risulta superata l’affluenza del 40% che consente l’elezione ai candidati unici (Paolo Paglino a Granozzo e Felice Monti a Soriso) e a tutti i candidati consiglieri presenti nelle rispettive liste collegate, nel caso in cui risulterà che abbiano ottenuto voti validi da almeno la metà dei votanti. L’altro Comune con un candodato unico è Borgo Ticino.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL