Crisi nel Pd aronese, Pirovano prova a mediare e annuncia l’arrivo di Stievano nel partito

Dopo le dimissioni della segretaria del circolo locale, Virginia D'Angelo. Il leader provinciale tenterà di ricucire lo strappo e annuncia la noma dell'ex segretario della Camera del lavoro come nuovo responsabile della comunicazione del partito

Rossano Pirovano, segretario provinciale del Partito Democratico, è rimasto sorpreso dalle improvvise dimissioni di Virginia D’Angelo, responsabile del circolo di Arona – Dormelletto – Oleggio Castello dei “dem”, annunciate in una lettera l’altro ieri, giovedì 24 marzo.


«Sapevo dell’esistenza di diverse problematiche che si trascinano da tempo fra i nostri iscritti aronesi – ci ha detto Pirovano – ma non pensavo si giungesse a tanto. Anzi, proprio perché in queste settimane sto partecipando a incontri sul territorio con i nostri militanti per conoscere le varie realtà locali del nostro partito, avevo concordato con Virginia D’Angelo di partecipare a un’assemblea del suo circolo nella serata del prossimo 4 aprile. A questo punto – ha aggiunto – mi auguro che l’incontro si possa svolgere comunque e che in quella occasione possano venire alla luce tutte le criticità che riguardano il Pd aronese».


Pirovano e la sua segreteria stanno guardando al prossimo appuntamento elettorale ma anche oltre: «Andremo al voto a Borgomanero, il secondo centro della provincia dopo il capoluogo, ma anche in altri piccoli comuni. Stiamo lavorando per riorganizzare e rilanciare il partito ovunque e anche per questo occorre lavorare insieme, superando eventuali lacerazioni interne che non fanno bene a nessuno. Quando ho accettato l’incarico che sto ricoprendo guardavo proprio a questo. E credo che nell’ultimo periodo l’impegno di tanti comincia a dare i suoi frutti».


Pirovano ha sempre parlato di unità e lavoro, portando forze nuove nel partito. E da questo punto di vista la novità è rappresentata dalla nomina a responsabile della comunicazione provinciale dei “dem” dell’ex segretario della Camera del lavoro di Novara Renzo Stievano.


«Non si può dire che sia una figura… nuova – ha commentato ancora – ma lo è per il Pd e soprattutto si tratta di una persona con un enorme esperienza che sicuramente sarà in grado di offrire il suo importante contributo».

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Luca Mattioli

Luca Mattioli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL