Oleggio, addio a padre Aldo Ricciuti per anni parroco in città

«Di lui rimane un ottimo ricordo ed è capitato spesso di scriverci. Aveva un tratto umoristico molto bello, capace di alleggerire anche le situazioni più difficili».

Chi lo ha conosciuto nei suoi anni a Oleggio lo ricorda così padre Aldo Ricciuti, scomparso a 92 a Roma. Padre Aldo è stato per diversi anni parroco di Oleggio, in due mandati in realtà e l’ultimo lo ha visto presente fino al 2015: in quell’anno la congregazione di cui faceva parte, i Missionari del Sacro cuore di Gesù, ha lasciato la parrocchia per tornare nella sede di Roma appunto. Concluso il mandato a Oleggio, con l’arrivo di don Massimo anche padre Aldo si è trasferito nel Lazio. Il funerale si terrà oggi, 15 gennaio, a Marina di Minturno, vicino a Latina alle 15.30.

Tanti i messaggi di cordoglio nati dai parrocchiani con numerosi “grazie” per l’operato di padre Ricciuti negli anni di permanenza in città.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Condividi l'articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su reddit
Condividi su vk

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Elena Mittino

Elena Mittino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Sezioni