Sostegno al commercio, Momo pubblica un bando per la riduzione della Tari

Il vicesindaco Prevosti: «Intervento che cerca di aiutare i piccoli negozi e le botteghe»

Il comune di Momo ha pubblicato un bando rivolto ai negozi del paese finalizzato alla riduzione della Tari per le utenze non domestiche. Accedendo alla domanda, i titolari degli esercizi potranno ricevere un contributo.

«Abbiamo ritenuto di fare questo intervento a sostegno del commercio di vicinato – spiega il vice sindaco Riccardo Prevosti -. Intervento che cerca di aiutare i piccoli negozi e le botteghe. Sono risorse liquide dirette per chi aderisce al bando. Intervento che riteniamo importante soprattutto quest’anno che l’inflazione e il commercio elettronico ha colpito fortemente le piccole attività. Questa proposta si aggiunge a quella portata avanti lo scorso anno in merito alla riduzione degli oneri di costruzione. Sono inoltre allo studio un pacchetto di altre iniziative per cercare di mantenere il tessuto commerciale, la coesione sociale e per far sì che al paese non venga a mancare nessun servizio».

Nel bando viene specificato che «verrà determinato l’ammontare del contributo spettante a ciascun beneficiario ammesso nell’ambito delle risorse stanziate con deliberazione di giunta al netto di quanto dovuto per il tributo per l’esercizio delle funzioni di tutela, protezione e igiene dell’ambiente, sino a
concorrenza delle somme disponibili».

La domanda è reperibile sul sito del comune di Momo; per accedere al bando basta seguire le indicazioni riportate.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2023 La Voce di Novara - Riproduzione Riservata
Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Sezioni