Settimana anticiclonica e le nevicate (mancate)

Dopo una settimana prettamente invernale con nevicate che hanno raggiunto le pianure nelle giornate di mercoledì e venerdì da sabato è arrivato l’anticiclone. 

Tornando alle nevicate passate a molti non sarà sfuggito che queste siano state decisamente meno abbondanti rispetto quanto previsto. Ma cosa è accaduto? 

Nella foto satellitare sottostante scattata sabato 11 dicembre è possibile osservare il nord-ovest Italia che per 3/4 è vestito di bianco in particolare le zone a sud del fiume Po. Il puntino azzurro sulla cartina è la città di Novara che invece si trova in un’area priva di innevamento. 

Quanto è accaduto è un fenomeno particolare chiamato “Borino”: durante la fase nevosa nelle aree non innevate (l’area arancione) ha avuto luogo un richiamo da est – nord est che ha alzato le temperature al suolo di mezzo grado rispetto le aree che invece hanno visto la neve depositarsi al suolo. Nella foto satellitare è possibile osservare chiaramente questa lama calda che ha colpito le alte pianure Lombarde e Piemontesi. Città come Milano, Novara, Vercelli hanno visto pertanto nevicate bagnate con scarso attecchimento. 

La Pianura Padana è un’area circondata di montagne e queste innescano correnti talvolta imprevedibili e bizzarre che creano fenomeni di difficile previsione. 

Ma veniamo alle previsioni della settimana che vedono un periodo molto stabile per via dell’espansione dell’Anticiclone delle Azzorre che tuttavia a partire da giovedì porterà al formarsi di estese nebbie specie nelle ore più fredde. Temperature nella norma sulle pianure mentre più caldo della norma in montagna. 

Occhi puntati al periodo di Natale dato che i modelli meteo scorgono una possibile ondata di gelo! Ci torneremo nei prossimi aggiornamenti. 

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Condividi l'articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su reddit
Condividi su vk

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Fabrizio Cerri

Fabrizio Cerri

Fabrizio Cerri. Novarese da generazioni, 25 anni, ambientalista- Chimico di istruzione e laureato presso la facoltà di economia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Sezioni