Meteo, prosegue la fase stabile ma con nebbie sparse

Come vi abbiamo raccontato nell’ultimo aggiornamento prosegue ancora per una decina di giorni almeno la fase stabile contraddistinta da poche/nessuna precipitazione e nebbie sparse in pianura.

L’anticiclone, che da settimane protegge quasi tutta l’Europa, sta cominciando a subire i primi colpi che non sono sufficienti a scardinarlo completamente dall’Italia tuttavia aria più fredda comincerà piano piano a filtrare da est. Qualche nube in più potrebbe presentarsi sabato mattina ma senza precipitazioni degne di nota. Qualcosa potrebbe cambiare a fine mese con uno stravolgimento atmosferico che potrebbe riportare l’inverno e la neve sulle Alpi e magari anche sulle pianure. Ci torneremo. Quadro termico invariato con freddo in pianura specie nelle ore notturne per via del fenomeno dell’inversione termica.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Fabrizio Cerri

Fabrizio Cerri

Fabrizio Cerri. Novarese da generazioni, 25 anni, ambientalista- Chimico di istruzione e laureato presso la facoltà di economia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Sezioni