L’estate non decolla neanche con il solstizio

L’estate che decolla neanche con il solstizio. Come vi avevamo raccontato nell’ultimo aggiornamento stiamo sperimentando un mese di giugno tendenzialmente anomalo caratterizzato da temperature spesso sotto media e piogge frequenti. Questa configurazione è dovuta principalmente all’assenza degli anticicloni estivi dal comparto Europeo almeno fino al 20 giugno. Da questa data infatti forse la stagione potrebbe provare a riprendersi ma bisogna capire quanto convintamente. Al momento non ci sono elementi che facciano intravedere sostanziali ondate di caldo o stabilità duratura almeno fino a fine giugno.

 

 

Anche la settimana entrante sarà caratterizzata da un po’ di instabilità specialmente tra martedì sera e mercoledì, negli altri giorni andrà decisamente meglio.  Temperature generalmente sotto media in ripresa nel fine settimana.

Sabato 20 giugno sarà una giornata importante perchè si verificherà il solstizio d’estate: in quest’occasione il sole sorgerà su Novara alle 5:36 e tramonterà alle 21:17 per un totale di 15 ore e 41 minuti di presenza nel nostro cielo, il tempo più lungo dell’anno. A partire dal giorno seguente le giornate cominceranno lentamente ad accorciarsi. Fino a metà luglio perderanno circa un minuto di luce al giorno per poi accelerare sino a 3/4 minuti al giorno a inizio agosto.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Condividi l'articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su reddit
Condividi su vk

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Fabrizio Cerri

Fabrizio Cerri

Fabrizio Cerri. Novarese da generazioni, 25 anni, ambientalista- Chimico di istruzione e laureato presso la facoltà di economia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Sezioni