È arrivato il Generale Inverno

E’ arrivato l’Inverno. Nella notte tra domenica e lunedì si sono verificate le prime estese gelate in tutta la pianura, con temperature che si sono spinte fino a -3. 

Ma l’evento certamente più “particolare” è accaduto nella notte tra sabato e domenica quando un raro temporale invernale ha colpito in pieno la città di Novara provocando la caduta della prima neve stagionale fino in città. La neve precipitata, essendo provocata da un temporale, era di una tipologia piuttosto rara infatti non era la classica a forma di fiocchi ma bensì neve tonda in gergo chiamata graupel. 

Graupel, termine che deriva dal tedesco, è una neve tonda o neve granulare e si forma tipicamente durante la stagione fredda, nel caso in cui si assista ad un forte afflusso di aria fredda in quota. L’ingresso di quest’aria che impatta contro una massa d’aria preesistente più calda provoca la risalita di quest’aria più calda dai bassi strati atmosferici verso l’alto, innescando così i moti convettivi che danno luogo a nubi molto sviluppate verticalmente con precipitazioni, sotto forma di rovescio nevoso nonostante le temperature al suolo non siano propriamente da neve. 

Insomma un inverno che vuole iniziare con i fuochi d’artificio e lo vuole fare un po’ in tutta Europa, tanto è vero che l’estensione nevosa Europea risulta superiore alla norma e le temperature sono sotto media. Un quadro termico freddo che persisterà almeno sino all’Immacolata. Proprio in quel periodo non sono da escludere anche sorprese nevose ma ci torneremo nei prossimi giorni. 

La settimana entrante sarà caratterizzata da tempo asciutto ma con temperature rigide. 

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Condividi l'articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su reddit
Condividi su vk

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Fabrizio Cerri

Fabrizio Cerri

Fabrizio Cerri. Novarese da generazioni, 25 anni, ambientalista- Chimico di istruzione e laureato presso la facoltà di economia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Sezioni