A Novara e Cameri, appuntamenti con la fotografia sportiva

Due eventi del circuito Sport photography week all'insegna dei migliori scatti sportivi

A rendere grandioso e indimenticabile lo sport, non bastano gli sportivi e le grandi platee. Occorre l’occhio di chi sa che, alcuni attimi, se immortalati, faranno la storia. Occorre, dunque, lo sguardo artistico dei fotografi sportivi. Grazie a loro le gesta dei più grandi atleti sono e saranno per sempre le gesta, le uniche, senza tempo e alla portata di tutti.

Per questo la società fotografica novarese e l’associazione fotografica camerese prospettive, hanno deciso di rendere omaggio all’infinito mondo della fotografia sportiva, proponendo due appuntamenti per tutti gli amanti della fotografia, dell’arte e dello sport. Ospite d’eccezione il pluripremiato reporter, Fabio Ottonelli.

giovedì 3 febbraio 2022, alle ore 21, “La fotografia sportiva, scatti da bordocampo”, serata di proiezione di fotografie sportive di Fabio Ottonelli, ospite dell’Associazione Fotografica Camerese Prospettive, in presenza presso la Biblioteca Civica di Cameri, in via Novara n. 20 ed in diretta streaming su facebook.com/ProspettiveCulturali 

sabato 5 febbraio 2022, dalle ore 15,30 alle ore 18,30, “Sideline, la fotografia sportiva”, esposizione di stampe fotografiche sportive di Fabio Ottonelli, ospite della Società Fotografica Novarese, presso l’aula didattica del Broletto di Novara, in via Fratelli Rosselli n. 20 (per l’accesso all’aula sarà necessaria la verifica del greenpass, da effettuarsi presso la biglietteria della Galleria Giannoni; l’accesso alla sala sarà sottoposto a turnazione, per rispettare il limite massimo di 17 persone in contemporanea). Per info www.facebook.com/groups/SFotoNovarese/ 

Entrambi gli eventi hanno ottenuto il riconoscimento della FIAF, la Federazione Italiana Associazioni Fotografiche. 

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Paolo Pavone

Paolo Pavone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL