Galliate, Villa Varzi: divisi da un vetro, ma dopo mesi ospiti e famigliari possono rivedersi

Villa Varzi: anche se divisi da un vetro, dopo mesi ospiti e famigliari possono rivedersi dal vivo. E’ questa la bella notizia che arriva dalla struttura di Galliate che ha realizzato la sua stanza “degli incontri”. I famigliari che hanno aderito al progetto, al momento pilota, potranno rivedere il proprio famigliare ospite della villa. «Si tratta per ora di un esperimento, – spiega la dottoressa Claudia Gambaro, responsabile strutture – abbiamo fatto due prime giornate, ce ne saranno altre nelle prossime due settimane e se tutto andrà bene questi incontri potranno poi essere cadenzati con regolarità».

Molta attenzione è infatti rivolta agli ospiti: «Contano le loro reazioni, i loro stati d’animo. Gli ospiti da mesi non vedono dal vivo i famigliari, gli incontri sono avvenuti tramite uno schermo. Il rivedersi è una forte emozione». Tutti per ora hanno risposto bene: «Siamo fiduciosi, – chiude Gambaro – e fiduciosi che possa arrivare presto la bella stagione per potersi vedere anche all’aria aperta, come abbiamo fatto nei mesi caldi». La struttura è al lavoro anche su altri progetti volti al miglioramento delle attività degli ospiti.

 

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Condividi l'articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su reddit
Condividi su vk

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Elena Mittino

Elena Mittino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Sezioni