Galliate, Villa Varzi: divisi da un vetro, ma dopo mesi ospiti e famigliari possono rivedersi

Villa Varzi: anche se divisi da un vetro, dopo mesi ospiti e famigliari possono rivedersi dal vivo. E’ questa la bella notizia che arriva dalla struttura di Galliate che ha realizzato la sua stanza “degli incontri”. I famigliari che hanno aderito al progetto, al momento pilota, potranno rivedere il proprio famigliare ospite della villa. «Si tratta per ora di un esperimento, – spiega la dottoressa Claudia Gambaro, responsabile strutture – abbiamo fatto due prime giornate, ce ne saranno altre nelle prossime due settimane e se tutto andrà bene questi incontri potranno poi essere cadenzati con regolarità».

Molta attenzione è infatti rivolta agli ospiti: «Contano le loro reazioni, i loro stati d’animo. Gli ospiti da mesi non vedono dal vivo i famigliari, gli incontri sono avvenuti tramite uno schermo. Il rivedersi è una forte emozione». Tutti per ora hanno risposto bene: «Siamo fiduciosi, – chiude Gambaro – e fiduciosi che possa arrivare presto la bella stagione per potersi vedere anche all’aria aperta, come abbiamo fatto nei mesi caldi». La struttura è al lavoro anche su altri progetti volti al miglioramento delle attività degli ospiti.

 

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *