Galliate, partito il progetto ParliAMOne: «Le persone hanno bisogno di un contatto umano»

Sono stati questa settimana, martedì 13 e mercoledì 14 i primi appuntamenti del progetto galliatese ParliAMOne voluto fortemente dal consigliere Norma Rita Porzio, delegata con apposito decreto sindacale alle attività di supporto al sindaco inerenti gli interventi di assistenza alla persona a sostegno e prevenzione del disagio sociale. Il progetto si propone di tendere una mano alle persone che si trovano in difficoltà, intesa anche come isolamento sociale. «Ho avuto i primissimi contatti in questi due giorni, persone intorno ai 60 anni che cercavano qualcuno con cui scambiare due parole, per combattere la solitudine e sfogare alcuni disagi, – spiega il consigliere – non è facile aprirsi alla sofferenza, ci auguriamo di poter essere di aiuto davvero».

Una novità che ha voluto fortemente il consigliere: «Ho avuto per anni un’attività e mi sono resa conto di come le persone abbiano bisogno di un contatto umano e di parlare e allora perché non tendere una mano? Dall’insediamento ho chiesto di poter attivare il tutto e ora eccoci qua. Io non sono una esperta, ma accolgo le persone e poi dirigo verso professionisti quando necessario. Tutto questo mi sta molto a cuore, c’è tanto sommerso che noi neanche immaginiamo, situazioni di disagi che spesso non ti aspetti».

Quando si potrà sono previsti eventuali momenti di incontro/formazione su specifiche problematiche, con l’intervento di professionisti esperti in determinati settori (psicologi, medici, formatori, ecc.), per trattare i temi più gravi e fornire consigli e indicazioni per affrontare situazioni critiche.Nella prima fase di avvio del progetto i momenti di ascolto sono previsti nelle seguenti fasce orarie:martedì e mercoledì dalle 9 alle 11.Per accedere al servizio è possibile contattare il numero telefonico 0321 800764.

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: