Viaoxiliaquattr0: due serate per ricordare Paolo Beldì

Due serate al centro culturale Viaoxiliaquattr0 – giovedì 4 e venerdì 5 maggio, a partire dalle 21 – con musica, ricordi, contributi audio e video ed ospiti in presenza ed in collegamento da varie sedi – per ricordare il regista novarese Paolo Beldì scomparso nel 2021.

Paolo Beldì novarese e Paolo Beldì pioniere e grande professionista della comunicazione radio, tv e spettacolo con risonanza nazionale; Beldì musicista e Beldì scrittore; Beldì creativo di vocazione e di professione e Beldì improvvisatore: Beldì solitario e Beldì compagnone delle serate un po’ naif nella nota birreria del centro città. Un Paolo Beldì a tutto tondo, nel ricordo di tanti amici e colleghi che si sono rapportati con lui, prematuramente scomparso nel luglio di due anni fa.

L’idea di Claudio Sassi, Raffaele Fiore, Gigio Boca e dello staff di Viaoxiliaquattr0, con Paolo Beretta, di ricordarlo con una serata di musica, testimonianze e sorprese, non solo ha riscontrato il favore di tante persone, così da realizzare il sold out nel teatro del Centro Culturale di Via Nino Oxilia, ma dà lo stimolo per replicare, la sera successiva, a favore di chi è rimasto involontariamente escluso.

Le serate, con il Patrocinio del Comune di Novara, della Provincia e di ATL turismo, condotte da Flos e Claudio Sassi, con la partecipazione straordinaria di Felice Rossello, coautore RAI, avranno come ospiti i Semitonici, ovvero i musicisti delle varie formazioni alle quali ha preso parte Paolo e i Barlafus, trio musical-cabarettistico noto ormai in tutta Italia, già diretti da Beldì regista.

E poi, con: Claudio Alliata, Franco Allegra, Pippo Avondo, Paolo Beretta, Bianca Biolcati, Gigio Boca, Marino Bonino, Antonio Costa Barbè, Gigio Fasoli, Nadia Furlan, Mario Giordano, Claudio Macaluso, Sebastiano Sempio ed altri ancora.

Contributi da remoto di Giorgio Panariello, Fabio Fazio, Carlo Conti, Antonio Ricci e tanti altri a sorpresa.

Giovedì 4 è sold put. Per le prenotazioni della seconda serata (venerdì 5 maggio) si può telefonare al n. 334 3271656 o inviare una mail a viaoxiliaquattro@gmail.com (anche tramite il sito www.viaoxiliaquattro.com ).

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2024 La Voce di Novara - Riproduzione Riservata
Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Sezioni

Viaoxiliaquattr0: due serate per ricordare Paolo Beldì