Salone del libro: Teatro Coccia e barocco protagonisti allo stand della Regione

Lo stand della Regione Piemonte al Salone internazionale del libro di Torino (padiglione 2)è come un tuffo nella storia. Giunta e consiglio regionale, infatti, per questa prima edizione post Covid, hanno unito le forze realizzando uno spazio unico nel suo genere, dedicato all’età barocca con pezzi originali e riproduzioni che arrivano direttamente da Palazzo Lascaris: salottini per il pubblico e i relatori, arazzi e quadri alle pareti.

Su precisa indicazione dell’assessore alla Cultura, Vittoria Poggio, inoltre, il Teatro Coccia è stato scelto per arredare l’arena: due gigantografie dell’interno del teatro novarese spiccano a fianco dello schermo principale.

Il Salone resterà aperto ancora oggi, domenica 17, e domani, lunedì 18, a Lingotto Fiere. Info QUI.

Leggi anche

Una Supernova di case editrici novaresi al Salone del libro – La Voce Novara e Laghi (lavocedinovara.com)

Alessandro Barbaglia al Salone del libro. «Mi sento frullato, un’emozione fortissima» – La Voce Novara e Laghi (lavocedinovara.com)

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Condividi l'articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su reddit
Condividi su vk

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Cecilia Colli

Cecilia Colli

Novarese, giornalista professionista, ha lavorato per settimanali e tv. A La Voce di Novara ha il ruolo di caporedattore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Sezioni