Al Teatro Sant’Andrea di Pernate in scena l’ultimo spettacolo della stagione

Sabato 2 aprile sul palco la compagnia teatrale "Gli adulti"

Sabato 2 aprile alle 21.15 ultimo appuntamento della rassegna dedicata ai gruppi amatoriali. Sul palco di via Turbigo 8 saliranno gli attori della compagnia “Gli Adulti” con la commedia brillante “Ripassi domani” di Chiara Pozzoli che firma anche la regia (prevendita sul sito www.cinemapernate.it, con interi a 10 euro e ridotti a 8).

In scena Chiara Pozzoli, Fabio Buscaglia, Andrea Colombo, Agata Riolo, Daniela Camperi, Umberto Gatto, Giuse Maggi, Emanuela Abbruzzo, Paolo Benedini, Pino Iannitelo, Marco Colombo, Daniele Grimaldi e Florio Fantoni. Per la compagnia milanese già 25 anni di attività, con 46 commedie rappresentate, 344 repliche in 95 teatri e 9 province. Numeri importanti che raccontano la storia di questa realtà: «Una trentina di persone, dai 25 ai 70 anni, – spiega Chiara Pozzoli -, alcune presenti fin dalla fondazione, ma possiamo sempre contare sull’ingresso di forze fresche. Ci unisce l’amore per il teatro e l’intrattenimento, ma anche lo spirito di condivisione e di collaborazione. Un gruppo non chiuso, anzi più che mai aperto a tutti coloro che nutrono la nostra stessa passione. Con un obiettivo: fare sempre meglio». Caratteristica della compagnia è quella di portare in scena testi scritti da Chiara Pozzoli o titoli famosi sempre riadattati: «La parte autoriale è molto forte – ancora Pozzoli – in un repertorio che affronta tutti i generi e in particolare commedie brillanti e gialli, in cui a fare da filo conduttore ci sia sempre una storia, una narrazione. Lo spettacolo in scena a Pernate è stato scritto nel 2016, è stato tradotto in dialetto dalla compagnia “Fil de ferr” ed è stato rappresentato anche dalla compagnia “Il Cenacolo Francescano” alla rassegna di Lecco “Una città sul palcoscenico”.

Una commedia attuale e spassosa, che mixa sapientemente tutti gli ingredienti della natura umana. Un testo di cuore, un brillante intreccio in cui la verità si serve in tavola. E per tutti c’è un posto riservato». Lo spettacolo si è aggiudicato il Premio Gradimento del Pubblico alla VIII edizione del Concorso teatrale della commedia comico/brillante Memorial “G. Paini” nel 2016: un motivo in più per non perdere lo spettacolo in programma a Pernate. Dove l’iniziativa proposta dallo staff, con la realizzazione di magliette griffate Teatro Sant’Andrea, ha coniugato cultura e solidarietà: «Inizialmente – hanno spiegato – era nostra intenzione raccogliere fondi per il teatro, ma alla luce della drammatica situazione in Ucraina abbiamo deciso di sostenere l’assistenza alle persone in fuga dalla guerra. In questo modo possiamo far conoscere il nostro teatro e aiutare i fratelli ucraini». La stagione 2022 riprenderà dopo l’estate con la nuova rassegna.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL