Novembre di musica, magia e prosa con La Ribalta

Sarà il cantautore novarese Pit Coccato a inaugurare questa sera la rassegna al Teatro del cuscino

Sarà il cantautore novarese Pit Coccato a inaugurare la rassegna di novembre della Ribalta al Teatro del cuscino di via Magalotti. Tre appuntamenti che avranno inizio questa sera, venerdì 12, alle 21: le canzoni di Coccato risentono del lungo periodo in cui ha vissuto in Irlanda dove si è avvicinato alla musica suonando in piccoli club. A marzo 2020 è uscito il disco “What I Need”, nato in collaborazione con musicisti quali Carmelo Pipitone e con videoclip diretto da Erika Errante. Ingresso a cappello con prenotazione al numero 3477435943.

Filippo Randi si esibirà in “Me la gioco“, sabato 13 sempre alle 21. Una serata che unisce magia, mentalismo e storytelling, il tutto cucito insieme con un filo di comicità. Uno spettacolo in cui gli spettatori giocheranno insieme all’ “artista” creando loro stessi lo show…e perchè no, riuscendo anche a vincere. Ingresso con prenotazione al numero 3489287130.

A chiudere, con una doppia data venerdì 26 e sabato 27 novembre, alle 21, uno spettacolo che affronta il tema della violenza di genere. “Lisistrata”, infatti, racconta la storia delle donne elleniche che, su istigazione di Lisistrata stessa, decidono di attuare lo sciopero del sesso, affinché gli uomini mettano fine alla guerra del Peloponneso che negli ultimi vent’anni non ha fatto altro che provocare lutti e sofferenza. La presa di posizione delle donne e la causa degli effetti dell’astinenza prolungata convinceranno gli uomini a rivedere la loro tattica d’azione?

Il ricavato sarà devoluto a sostegno del progetto di accoglienza per donne vittime di violenza con o senza figli “Case Serene”. Ingresso a cappello con prenotazione al numero 3452358409.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Cecilia Colli

Cecilia Colli

Novarese, giornalista professionista, ha lavorato per settimanali e tv. A La Voce di Novara ha il ruolo di caporedattore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL