Lo scrittore indiano Amitav Ghosh ospite del Circolo dei lettori

A lui è affidata la lectio inauguralis per l'apertura del Salone del libro di Torino. A Novara sarà tra gli autori del Salone Off

Lo scrittore indiano Amitav Ghosh sarà ospite del Circolo dei lettori di Novara. A lui è affidata la lectio inauguralis per l’apertura del Salone del libro di Torino in programma giovedì 19 maggio alle 10.45 nella Sala Oro di Lingotto Fiere. A Novara, invee, sarà tra gli autori del Salone Off con un incontro in programma sabato 21 maggio alle 17 al Castello Sforzesco. Ghosh satà intervistato da Cristina Piotti.

Antropologo e giornalista, considerato il più grande scrittore indiano di lingua inglese, Amitav Ghosh è nato a Calcutta, e cresciuto tra il Bangladesh, lo Sri Lanka e l’India. A 13 anni è entrato nella Doon School; ha poi frequentato il prestigioso St Steven’s College di Delhi, dove ha studiato storia per poi passare all’antropologia sociale per il biennio di specializzazione. Dopo la laurea ha proseguito gli studi a Oxford: la sua tesi di dottorato verteva sui rapporti di invidia in un villaggio egiziano dell’Alto Delta, poi descritto nello Schiavo del manoscritto. Tornato a Delhi, ha lavorato come giornalista e antropologo prima di trasferirsi brevemente in Kerala e poi negli Stati Uniti, dove ha conosciuto la moglie Deborah Becker.

L’attività letteraria è cominciata quando aveva 30 anni con “Il cerchio della ragione” in Italia pubblicato da Garzanti. A Novara presenterà l’ultimo libro in uscita con Neri Pozza “Jungle nama”.

Per partecipare all’incontro è necessario iscriversi a questo link

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Cecilia Colli

Cecilia Colli

Novarese, giornalista professionista, ha lavorato per settimanali e tv. A La Voce di Novara ha il ruolo di caporedattore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL