Inizia l’estate con “Le Notti di Cabiria” a Casa Bossi

“Lemon Therapy” è il primo spettacolo che andrà in scena venerdì 1 luglio. Appuntamento pre spettacolo, cena e tante novità per la quinta edizione della rassegna teatrale

La quinta edizione di “Le Notti di Cabiria” è pronta ad alzare il sipario venerdì 1 luglio alle 21.30 con “Lemon Therapy”, uno spettacolo sull’adolescenza e sui ricordi, o i vuoti di memoria, che gli adulti si portano dentro legati a quell’età: il periodo delle passioni irrefrenabili, del desiderio di essere come tutti gli altri e come nessun altro; il tempo in cui si comincia a scoprire se stessi e la propria sessualità: la prima volta, l’attesa, l’incontro con l’altro o con l’altra.

“Lemon Therapy” è la storia di P., una 35enne che ha rimosso completamente la sua adolescenza perché troppo traumatica e decide di farsi aiutare da V., psicoterapeuta fuori dagli schemi, che utilizza una terapia piuttosto originale: una lemon therapy, appunto, dal significato volutamente ambiguo, in cui, con provocatorie richieste, coinvolge anche il pubblico rendendolo parte attiva dello spettacolo.

Una commedia scritta e diretta da Chiara Boscaro e Marco di Stefano con Enrico Lombardi e Alice Melloni (Associazione Quinta Parete) i quali sono riusciti ad entrare in contatto con i ragazzi, ad esplorare la loro sfera emotiva, aiutandoli ad esprimersi, a raccontare le loro emozioni, per arrivare a comprendere come i tempi sono cambiati, cosa provano oggi, quali sono i loro dubbi, le loro certezze e come vivono la loro sessualità. La scenografia, firmata da Rewik Grossi, fa emergere la contrapposizione tipica adolescenziale di ciò che si è e ciò che si vorrebbe essere, un pianta di limoni viva e reale e uno schermo artificiale ne sono i simboli, come a volere riportare sul palco ciò che si scatena all’interno dell’animo di un adolescente: il contrasto tra il fingere di essere invulnerabile e la realtà di essere fragili.

Lo spettacolo sarà anticipato da un incontro alle 18.30 con lo psicologo Filippo Mittino che si confronterà con il pubblico nell’incontro dal titolo “Amore adolescente. Amore, sentimenti e sessualità nell’età in cui è più difficile parlarne”. Mittino partirà proprio dal suo ultimo libro “Amore adolescente – come amano i ragazzi d’oggi” (Bur) per parlare poi dei temi trattati dallo spettacolo “Lemon Therapy”. L’autore dialogherà con Carmen Ceffa.

Le novità e le consuetudini di “Le Notti di Cabiria”

Audio descrizioni in diretta

Tutti gli spettacoli per adulti sono audio descritti in diretta per consentirne la fruizione al pubblico non vedente e ipovedente. Grazie alla collaborazione con UICI Novara, le persone ipo e non vedenti vengono munite di cuffie wireless collegate a un microfono dietro al quale ci sono dei volontari e delle volontarie che in diretta descrivono i costumi, le scene, i cambi luce, i movimenti degli attori e tutto ciò che potrebbe rendere più comprensibile lo spettacolo anche a chi non può vederlo. Il servizio è gratuito; prenotazioni: info@cabiriateatro.com.

Biglietto sospeso

Nasce dal desiderio di coniugare l’amore per la cultura e il teatro con i principi con la solidarietà, e permette, grazie alla generosità dei suoi spettatori, l’accesso agli spettacoli a tutti. Chi vuole donare, può recarsi alla biglietteria di Casa Bossi, oppure inviare un’email a info@cabiriateatro.com, e acquistare, uno o più biglietti sospesi che saranno conservati dagli operatori di cassa fino al momento in cui non verrà richiesto da un altro spettatore. Il biglietto potrà essere valido per qualsiasi spettacolo della programmazione in corso.

Food and drink

Ogni spettacolo per adulti sarà preceduto da una degustazione enogastronomica a tema a cura della Pro loco di Novara. L’appuntamento è alle 20 a Casa Bossi. Tre i menù del 1 luglio: classico e vegetariano (12 euro), bimbi (8 euro) che sarà leggermente ridotto nelle porzioni e con un’attenzione maggiore agli ingredienti in modo da accontentare i più piccoli.

Menù classico: antipasto – tris di salumi accompagnati da torcelli di sfoglia alle erbe serviti con due pinguini innamorati. Piatto unico – insalata di riso “esplosione di emozioni” (avremo cura di tagliare i condimenti del riso a forma di cuore). Dessert – pallina di gelato con spiedino di frutta fresca. Bevande – bicchiere di vino bianco o rosso, birra moretti in lattina, tè verde in foglia servito freddo.

Menù vegetariano: antipasto – tris di formaggi accompagnati da torcelli di sfoglia con erbette serviti con due pinguini innamorati. Piatto unico – insalata di riso “esplosione di emozioni” (avremo cura di tagliare i condimenti del riso a forma di cuore). Dessert – pallina di gelato con spiedino di frutta fresca. Bevande – bicchiere di vino bianco o rosso, birra moretti in lattina, tè verde in foglia servito freddo.

Menù bimbo: antipasto – prosciutto cotto e salame accompagnati da torcelli di sfoglia con salumi. Piatto unico – insalata di riso “esplosione di emozioni” (avremo cura di tagliare i condimenti del riso a forma di cuore). Dessert – pallina di gelato con spiedino di frutta fresca. Bevande: una bibita a scelta tra coca, fanta e sprite, tè verde in foglia servito freddo.

Ogni menù sarà accompagnato da un segnaposto a forma di un cuore d’origami contente una frase d’amore perogni ospite. Il servizio bar serale proporrà: birre in bottiglie 33cl, bibite in lattina, tè freddi in foglia, bubble tea, e il cocktail “Primo bacio” sia in versione alcolica che analcolica.

Babysitting teatrale

Il servizio è attivo in concomitanza con gli spettacoli per adulti e viene tenuto da Lorena Ranieri. I genitori di bambine e bambini dai 5 agli 11 anni che vogliono venire a teatro, non devono più impazzire per cercare una babysitter o chiedere un favore ai parenti. Possono portarli a Casa Bossi dove, nello stesso orario dello spettacolo, possono divertirsi con i laboratori loro dedicati. Il servizio ha un costo di 5 euro a bambino.

Politica green

Grazie alla collaborazione con Acqua Novara Vco è possibile portarsi la propria borraccia da casa e riempirla con l’acqua naturale e frizzante che sgorga dall’apposito erogatore di acqua potabile. Inoltre, con la collaborazione delle associazioni ambientaliste del territorio Fiab Amici della bici, Pedaladritto, Legambiente Circolo Il Pioppo, Fridays For Future e Novara Green e il sostegno di Assa Novara le prime dieci persone che si presenteranno a teatro in bicicletta, riceveranno una birra in omaggio.

Info e ingressi

Il biglietto di ingresso agli spettacoli ha un costo di 10 euro acquistabile in prevendita su vivaticket.com oppure presso Tune Dischi (via Rosselli 23, Novara) Gli incontri preserali sono a ingresso gratuito. In caso di maltempo, gli spettacoli sono garanti nello spazio coperto di Casa Bossi.

Per ulteriori informazioni www.cabiriateatro.com, tel. 3382387395.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL