Il violoncello di Ettore Pagano protagonista del prossimo concerto del Festival Cantelli

Appuntamento al Teatro Faraggiana con l’Orchestra Cremona Antiqua diretta da Antonio Greco

Il giovane violoncellista Ettore Pagano sarà protagonista nel prossimo concerto del Festival Cantelli in programma domani, martedì 13 dicembre, alle 21 al Teatro Faraggiana. Giovanissimo talento, solo 19 anni, vincitore del prestigioso Premio Internazionale Kachaturjan di Yerevan in Armenia, Pagano è stato scritturato dall’Associazione Amici della musica Vittorio Cocito per il Festival Cusiano di Musica Antica dello scorso giugno.

Per il Cantelli, Pagano eseguirà, con l’Orchestra Cremona Antiqua diretta da Antonio Greco, il concerto per violoncello n. 1 e la Trauer Symphonie in mi minore di Haydn, la Sinfonia in sol minore op.6 n.6 di Bach e la Sinfonia in La maggiore n.29 di Mozart.

Biglietti a partire da 20 euro. Per ulteriori informazioni e per agevolazioni gruppi e associazioni scrivere a info@amicimusicacocito.it o telefonare a 0321-031518.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2023 La Voce di Novara - Riproduzione Riservata
Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Cecilia Colli

Cecilia Colli

Novarese, giornalista professionista, ha lavorato per settimanali e tv. A La Voce di Novara ha il ruolo di caporedattore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Sezioni