Il jazz risuona alla ex caserma Passalacqua

Ancora un’anteprima nel cartellone di questa stagione di NovaraJazz. Sabato 25 gennaio alle ore 21 nello Spazio Nòva (ex caserma Passalacqua) l’Ararat Ensemble Orchestra salirà sul palco, diretta dal compositore cileno Leonardo Bolgeri, con un programma dedicato alla musica latino americana.

 

 

Il repertorio presenta una matrice suddivisa in tre parti. Una parte di composizioni scritte da Bolgeri stesso, una parte scritte da Nicola Arata e una parte di brani trascritti dalla tradizione latino americana di lingua spagnola, dal tango di Carlos Gardel alle canzoni di rivolta di rivolta dell’America Latina, come quelle di Victor Jara. Assieme a Leonardo Bolgeri l’Ararat Ensemble nel 2015/2016 ha allestito l’opera: ”Le avventure di Mister Jaiva”, scritta da Leonardo Bolgeri e presentata in diversi festival e rassegne. Dopo questa esperienze, l’Ararat Ensemble ha registrato una Suite di musiche ispirate al mondo latino americano composte da Bolgeri e Arata, contenute nel disco Esodi.

Il biglietto per il concerto ha un costo di 10 euro acquistabile presso la biglietteria del Teatro Coccia, online su www.fondazioneteatrococcia.it o dalle 20 allo Spazio Nòva.

Domenica 26 alle 11.30 al Piccolo Coccia, invece, Aperitivo in… jazz in collaborazione con Max Onore Trio, omaggio a Bill Evans.

Il concerto sarà preceduto dall’aperitivo alle 11 nel Foyer del Teatro Coccia e introdotto da una storia di jazz del giornalista e scrittore Gianni Lucini.

Biglietto aperitivo+concerto 10 euro.

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: