Il conservatorio Cantelli omaggia Čajkovskij sul palco del Coccia

Il conservatorio omaggi Čajkovskij sul palco del Coccia. Questa sera, 27 ottobre, alle 20.30 è in programma il concerto sinfonico organizzato dal Centro Studi Fratelli Olivieri, nato nel 1998 con la finalità di promuovere la musica in tutte le sue espressioni, con una speciale attenzione al risvolto occupazionale per i giovani.

Protagonisti della serata sono il giovane talento emergente del violoncello Christiana Coppola, meritevole studente del Conservatorio di Novara, che stasera avrà l’opportunità di misurarsi con le raffinate Variazioni su un tema rococò, e l’Orchestra sinfonica Carlo Coccia, da sempre culla e fucina per tanti musicisti novaresi, che proporrà la maestosa V Sinfonia in mi minore op.64. Il tutto diretto dalla esperta bacchetta di Andrea Cappelleri, novarese di adozione.

Gli incassi saranno utilizzati per il progetto “Chi è di scena” destinato al recupero e riarredo del camerini del Teatro Coccia. Biglietti dai 10 ai 15 euro

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Condividi l'articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su reddit
Condividi su vk

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Cecilia Colli

Cecilia Colli

Novarese, giornalista professionista, ha lavorato per settimanali e tv. A La Voce di Novara ha il ruolo di caporedattore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Sezioni