Dante e la Divina Commedia riaprono il Teatro Faraggiana

Da mercoledì 15 giugno quattro lezioni di "Poesia ad alta voce" con Lucilla Giagnoni

Il Teatro Faraggiana apre la stagione estiva con le lezioni di Lucilla Giagnoni dedicate a Dante e alla Divina Commedia “Poesia ad alta voce”. Quattro appuntamenti consecutivi alle 20.45 a partire da martedì 15 giugno.

Il dettaglio del programma

Martedì 15 – I fondamenti del linguaggio
C’è uno strumento per comprendere il mondo rapidamente e in profondità: la Poesia. Le relazioni tra esseri umani stanno diventando sempre più complesse. Il linguaggio poetico è un codice interpretativo capace di unire l’imprevedibile: i poeti vedono cose che altri non vedono e sono sempre un passo avanti. Non solo per sopravvivere al cambiamento ma per essere parte attiva e visionaria, il consiglio per tutti, nella vita e in ogni professione, è di attrezzarci di Poesia. I fondamenti del linguaggio raccontati da chi per mestiere usa la Parola.

Mercoledì 16 – Francesca La Donna, il canto del Linguaggio e dell’Amore
La Divina Commedia è prima di tutto la ricerca di una lingua vivente, d’amore, di cura, di unità, di futuro: una lingua femmina come lo è la lingua madre. Il V canto dell’Inferno è un vero e proprio trattato sul linguaggio. Amorosa perlustrazione dei monologhi di Francesca.

Giovedì 17 – Ulisse L’Uomo, il canto del Viaggio della Conoscenza
La Poesia va respirata, pronunciata a voce alta. Leggerla ad alta voce è partecipare alla sua creazione. Nel suono della parola poetica sta il senso segreto del mondo: dandole voce compiamo il miracolo di creare il mondo. La Creazione è un gioco. Dante è maestro del gioco nel XXVI canto dell’Inferno.

Venerdì 18 – Pier della Vigna, il Paesaggio – Ugolino, il Personaggio
Suono, ritmo, verso sono strumenti per dare specificità ad ogni personaggio dell’inferno. Anche il Paesaggio ha una sua corporeità sonora. Ancora due incontri “teatrali” indimenticabili. Analisi dell’inizio del XIII e del XXXIII canto dell’Inferno.

Biglietti 10 euro acquistabili online (clicca QUI) e in teatro, ogni giorno dal lunedì al venerdì dalle 17 alle 19 e la sera stessa degli spettacoli. Gli alunni degli istituti superiori della città hanno diritto all’ingresso gratuito previa prenotazione. 

Leggi anche

Il Teatro Faraggiana apre le porte alla stagione estiva

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Condividi l'articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su reddit
Condividi su vk

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Cecilia Colli

Cecilia Colli

Novarese, giornalista professionista, ha lavorato per settimanali e tv. A La Voce di Novara ha il ruolo di caporedattore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Sezioni