Concerti, convegni e nuove generazioni. Il Festival Cantelli riparte con la nuova stagione

Si comincia il 9 novembre, fino al 4 agevolazioni sui biglietti. Domenica 31 ottobre al Conservatorio finale del Premio Martucci

Quattro concerti, un convegno, nuove generazioni che entrano a far parte dell’associazione Amici della musica Vittorio Cocito. Sono queste le basi della nuova stagione del Festival Cantelli, la 41esima, promossa proprio dall’Associazione tra l’autunno e la primavera.

«Il primo concerto – spiega Ettore Borri, presidente degli Amici della musica – è in programma il 9 novembre e vedrà sul palco del Teatro Faraggiana i violini di Daniel Dodds e Leia Zhu, due interpreti che nel nord Italia si esibiranno solo in Trentino, in Veneto e a Novara. Il 29 novembre appuntamento con il pianista Michele Campanella che nel 1980 aveva inaugurato il primo concerto del Cantelli».

Protagonista della serata del 13 dicembre sarà lo stesso Borri che, insieme a Matteo Ruffo e Mario Cei, presenterà un originale confronto tra la Sonata a Kreutzer per violino e pianoforte di Beethoven e l’omonimo romanzo di Tolstoj. A chiudere il cartellone, il 10 marzo, Il piccolo spazzacamino di Britten che avrebbe dovuto andare in scena lo scorso anno e che poi è stato sospeso a causa della pandemia.

Ma non è tutto perchè per i 75 anni degli Amici della musica è stato organizzato un convegno di musica pianistica italiana in programma il 27 novembre all’Arengo del Broletto. «Una giornata di studi – prosegue Borri – al mattino interventi di esperti del settore, tra cui Piero Rattalino, Anelide Nascimbene, Alessandro Marangoni e Oreste Bossini; al pomeriggio maratona al pianoforte con quattro concerti con sette giovani pianisti».

E sono proprio i giovani la novità di quest’anno: «Sono cinque musicisti dai 20 ai 35 anni – conclude il Maestro – che affiancheranno il consiglio direttivo nella gestione delle attività: Matteo Ruffo, Isabella Veggiotti, Silvia Giliberto, Anna Doria e Cecilia Mattia. Alcuni di loro si esibiranno durante la maratona».

Il programma dettagliato del Fesival Cantelli è disponibile sul sito degli Amici della musica. Fino al 4 novembre sono in vigore agevolazioni sul prezzo dei biglietti.

Domenica 31 ottobre, invece, alle 17.30 al Conservatorio Cantelli è in programma il concerto dei finalisti del Premio Internazionale Giuseppe Martucci. Il prossimo 6 febbraio, sempre al Conservatorio, è in programma il concerto di Gianluca Terruli, vincitore dell’ultima edizione.

GLI AMICI DELLA MUSICA DANNO I NUMERI…

  • 2021: l’associazione Amici della musica ha compiuto 75 anni
  • 1963: è stato ideato il Premio Cantelli
  • 1980: si è svolta la prima edizione del Festival Cantelli per volere del Maestro Folco Perrino, allora presidente dell’associazione
  • 1982: si è svolta la prima edizione del Festival Cusiano di Musica antica per volere di Elena Bollato
  • 1982: è stata aperta la prima sede del conservatorio intitolato a Guido Cantelli in via Monte San Gabriele
  • 2021: 100 musicisti tra cui, una trentina di giovani, 130 brani musicali suonati, 80 strumenti musicali utilizzati.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Cecilia Colli

Cecilia Colli

Novarese, giornalista professionista, ha lavorato per settimanali e tv. A La Voce di Novara ha il ruolo di caporedattore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL