Concerti, convegni e nuove generazioni. Il Festival Cantelli riparte con la nuova stagione

Si comincia il 9 novembre, fino al 4 agevolazioni sui biglietti. Domenica 31 ottobre al Conservatorio finale del Premio Martucci

Quattro concerti, un convegno, nuove generazioni che entrano a far parte dell’associazione Amici della musica Vittorio Cocito. Sono queste le basi della nuova stagione del Festival Cantelli, la 41esima, promossa proprio dall’Associazione tra l’autunno e la primavera.

«Il primo concerto – spiega Ettore Borri, presidente degli Amici della musica – è in programma il 9 novembre e vedrà sul palco del Teatro Faraggiana i violini di Daniel Dodds e Leia Zhu, due interpreti che nel nord Italia si esibiranno solo in Trentino, in Veneto e a Novara. Il 29 novembre appuntamento con il pianista Michele Campanella che nel 1980 aveva inaugurato il primo concerto del Cantelli».

Protagonista della serata del 13 dicembre sarà lo stesso Borri che, insieme a Matteo Ruffo e Mario Cei, presenterà un originale confronto tra la Sonata a Kreutzer per violino e pianoforte di Beethoven e l’omonimo romanzo di Tolstoj. A chiudere il cartellone, il 10 marzo, Il piccolo spazzacamino di Britten che avrebbe dovuto andare in scena lo scorso anno e che poi è stato sospeso a causa della pandemia.

Ma non è tutto perchè per i 75 anni degli Amici della musica è stato organizzato un convegno di musica pianistica italiana in programma il 27 novembre all’Arengo del Broletto. «Una giornata di studi – prosegue Borri – al mattino interventi di esperti del settore, tra cui Piero Rattalino, Anelide Nascimbene, Alessandro Marangoni e Oreste Bossini; al pomeriggio maratona al pianoforte con quattro concerti con sette giovani pianisti».

E sono proprio i giovani la novità di quest’anno: «Sono cinque musicisti dai 20 ai 35 anni – conclude il Maestro – che affiancheranno il consiglio direttivo nella gestione delle attività: Matteo Ruffo, Isabella Veggiotti, Silvia Giliberto, Anna Doria e Cecilia Mattia. Alcuni di loro si esibiranno durante la maratona».

Il programma dettagliato del Fesival Cantelli è disponibile sul sito degli Amici della musica. Fino al 4 novembre sono in vigore agevolazioni sul prezzo dei biglietti.

Domenica 31 ottobre, invece, alle 17.30 al Conservatorio Cantelli è in programma il concerto dei finalisti del Premio Internazionale Giuseppe Martucci. Il prossimo 6 febbraio, sempre al Conservatorio, è in programma il concerto di Gianluca Terruli, vincitore dell’ultima edizione.

GLI AMICI DELLA MUSICA DANNO I NUMERI…

  • 2021: l’associazione Amici della musica ha compiuto 75 anni
  • 1963: è stato ideato il Premio Cantelli
  • 1980: si è svolta la prima edizione del Festival Cantelli per volere del Maestro Folco Perrino, allora presidente dell’associazione
  • 1982: si è svolta la prima edizione del Festival Cusiano di Musica antica per volere di Elena Bollato
  • 1982: è stata aperta la prima sede del conservatorio intitolato a Guido Cantelli in via Monte San Gabriele
  • 2021: 100 musicisti tra cui, una trentina di giovani, 130 brani musicali suonati, 80 strumenti musicali utilizzati.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Condividi l'articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su reddit
Condividi su vk

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Cecilia Colli

Cecilia Colli

Novarese, giornalista professionista, ha lavorato per settimanali e tv. A La Voce di Novara ha il ruolo di caporedattore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Sezioni