Al Faraggiana la prima nazionale di “Extravaganza” con Justine Mattera

Il musical di Romy Padovano è in programma il 2 dicembre

Sarà il Teatro Faraggiana a ospitare la prima nazionale di “Extravaganza”, il musical con Justine Mattera in programma venerdì 2 dicembre alle 21. Extravaganza è il nome del night-club in cui la storia è ambientata. Robin – una donna travestita da uomo di cui nessuno conosce il trucco/inganno – vive e lavora all’interno del locale. È una entertainer di successo, ma la sua vita si esaurisce tra le pareti di ‘Extravaganza!’ dalle quali non ha più voluto uscire fin da quando ha cominciato il suo lavoro.

Quello di Robin è un isolamento volontario, il night-club è per lei un posto sicuro che la preserva dai rischi e dai pericoli del mondo esterno e, travestita da uomo, evita le discriminazione di genere subite finché si presentava come donna oltreché aggirare le responsabilità di una vita anche solo normale.
Trascorrendo il tempo tra uno show e l’altro, Robin vive il suo successo e quando le luci del palcoscenico si spengono trova rifugio nella sua solitudine mitigata navigando sui social, giocando a video-games con avversari on-line – unica possibilità di “contatto” con persone del mondo esterno – guardando video e utilizzando un apparecchio per la realtà virtuale. Così, drogato dalla moderna tecnologia e perdendosi nel fatuo mondo digitale, Robin ha perso il senso della vita e lentamente sta perdendo la sua stessa identità.

Sul palco con Justine Mattera ci saranno Pietro Pignatelli, Giulia Ottonello, Helena Hellwig, Letizia Bonucci e Luca Pozzar. Il musical di Romy Padovano è prodotto dalla Revolving Film & Game.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2023 La Voce di Novara - Riproduzione Riservata
Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Sezioni