A Novara torna l’appuntamento con l’Euromercato

Mercatini contingentati

Torna, come sempre sotto l’organizzazione di Confesercenti Piemonte Nord e Orientale, l’EuroMercato di Novara, la prima edizione dell’ormai tradizionale appuntamento in “era Covid”. Da giovedì 3 a domenica 6 settembre, anche qui nella tradizionale location di viale Turati, si rinnova la presenza di una cinquantina di stand gastronomici e non solo (confermata infatti la presenza di prodotti dell’artigianato, dell’abbigliamento e altro ancora) provenienti da ben undici Paesi, che occuperanno una superficie di oltre 3 mila metri quadrati.

Fra le proposte streetfood non mancheranno quelle legate alle cucine tipiche, da quella tedesca a quella greca, senza dimenticare i piatti caratteristici del Nord – Centro e Sud America, approdando anche a quelle dei Paesi dell’Est Europa. Senza per questo dimenticare tutto quello che può offrire la nostra Penisola, riccamente rappresentata con i  migliori prodotti regionali che spazieranno dal Trentino Alto Adige al Meridione, includendo ovviamente le nostre due isole maggiori.

Gli orari sono i seguenti: giovedì (giornata inaugurale) sino alle 23; venerdì e sabato dalle 10 alle 23; domenica dalle 10 alle 21, con ingresso libero.

 

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL