#14libri: dal Bant un po’ di libri per chi è costretto a casa

Quando il Coronavirus si combatte anche con la cultura.

I bibliotecari del Bant, Biblioteche associate novarese e Ticino (Arona, Bellinzago Novarese, Cameri, Castelletto Ticino, Cerano, Galliate, Marano Ticino, Mezzomerico, Momo, Oleggio e Trecate), su proposta di alcuni colleghi, lanciano su Facebook l’ hashtag #14libri. Per tutti coloro che proprio in questi giorni sono a casa per ragioni sanitarie ecco la proposta di alcuni libri, da leggere o da ascoltare, gratuitamente su indacobant.sebina.it. E’ necessario soltanto registrarsi.

Per informazioni tecniche: http://reteindaco.sebina.it/prestito-digitale/

Scaricare libri, ma anche proporre: gli utenti infatti possono proporre e condividere consigli di lettura sulla piattaforma facebook anche per uno sguardo nuovo e per arricchire le bacheche dei social con foto di libri o idee di lettura, citando sempre #14libri.

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *