De Stasio: «Successo di Canelli indiscutibile, ma un novarese su due non è andato a votare»

Le prime impressioni del candidato sindaco di Azione, che si sofferma sul dato riguardante l'astensionismo: «Bisognerebbe interrogarsi anche su questo. Aspetto di vedere se riuscirò a entrare in Consiglio»

Sergio De Stasio, candidato sindaco in “solitaria” per Azione, affronta senza problemi taccuini e microfoni nella sala stampa allestita al Broletto: « Mi sembra che il successo di Canelli sia indiscutibile e infatti ho già avuto modo di fargli personalmente i complimenti. Per quanto riguarda noi – ha aggiunto – aspetto i risultati definitivi sino all’ultimo seggio, perché potrebbe essere quello a determinare il mio ingresso in Consiglio comunale se riuscissi a superare la soglia di sbarramento».

L’ex segretario provinciale del Pd ha poi affrontato il tema riguardante la bassa affluenza: «Esiste un dato abbastanza evidente e che riguarda quello dell’astensionismo. Un novarese su due non è andato a votare. Bisognerebbe interrogarsi su questo, perché il problema non è solamente di chi è stato a casa, ma anche della politica che non è più in grado di intercettare la realtà».

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Luca Mattioli

Luca Mattioli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL