De Stasio: «Successo di Canelli indiscutibile, ma un novarese su due non è andato a votare»

Le prime impressioni del candidato sindaco di Azione, che si sofferma sul dato riguardante l'astensionismo: «Bisognerebbe interrogarsi anche su questo. Aspetto di vedere se riuscirò a entrare in Consiglio»

Sergio De Stasio, candidato sindaco in “solitaria” per Azione, affronta senza problemi taccuini e microfoni nella sala stampa allestita al Broletto: « Mi sembra che il successo di Canelli sia indiscutibile e infatti ho già avuto modo di fargli personalmente i complimenti. Per quanto riguarda noi – ha aggiunto – aspetto i risultati definitivi sino all’ultimo seggio, perché potrebbe essere quello a determinare il mio ingresso in Consiglio comunale se riuscissi a superare la soglia di sbarramento».

L’ex segretario provinciale del Pd ha poi affrontato il tema riguardante la bassa affluenza: «Esiste un dato abbastanza evidente e che riguarda quello dell’astensionismo. Un novarese su due non è andato a votare. Bisognerebbe interrogarsi su questo, perché il problema non è solamente di chi è stato a casa, ma anche della politica che non è più in grado di intercettare la realtà».

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Condividi l'articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su reddit
Condividi su vk

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Luca Mattioli

Luca Mattioli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Sezioni