Chiamparino a Novara per sostenere la candidatura di Nicola Fonzo

L'ex governatore del Piemonte è atteso in città il 18 settembre in piazza Duomo. La visita sarà preceduta il 17 dall'incontro con Mauro Berruto

L’ex governatore del Piemonte ed ex sindaco di Torino, Sergio Chiamparino, è atteso a Novara per sostenere la candidatura a sindaco di Nicola Fonzo con il Partito Democratico. La visita è in programma sabato 18 settembre alle 17.30 in piazza Duomo e sarà preceduta venerdì 17 alle 16.30 al Parco delle Betulle dall’incontro con Mauro Berruto, ex Ct della Nazionale di pallavolo maschile, responsabile sport del Pd nazionale e bronzo olimpico nel 2012.

Con questo incontro il Partito Democratico vuole portare al centro dell’attenzione della città il tema dello sport come volano di crescita e benessere dei suoi cittadini. E’ stato proprio Berruto a proporre qualche mese fa l’inserimento del Diritto allo Sport in Costituzione: «È definitivamente arrivato il tempo di considerare lo sport come bene essenziale, inserire la parola “sport” nella nostra Costituzione e capovolgere un paradigma: definire e normare il “diritto allo sport”, come si fa con istruzione e salute. Il diritto costituzionale allo sport è la strada maestra per costruire un modello nuovo e generare “cultura del movimento. Una follia? Forse. Ma anche la follia merita i suoi applausi».

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Condividi l'articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su reddit
Condividi su vk

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Sezioni