Quali orizzonti per il turismo? Seminario con la Camera di commercio

Come cambieranno i modelli e le scelte di consumo dei turisti? Gli sviluppi futuri del comparto turistico, e in particolare del cicloturismo, sono al centro del percorso formativo organizzato da Evaet,l’ Azienda Speciale della Camera di Commercio di Novara, con il supporto di TTG Travel Experience.

Il percorso  prenderà il via con un seminario online, articolato in due sessioni che si svolgeranno nei giorni 20 e 21 maggio dalle 10.30 alle 13. L’iniziativa si rivolge agli operatori del comparto turistico, ristorativo e ai produttori di servizi culturali e ricreativi, con l’obiettivo di offrire una lettura degli scenari che stanno trasformando il contesto competitivo e il mercato nazionale e internazionale. Il punto di partenza sarà la presentazione dei dati annualmente rilevati nella Vision TTG By IEG, strumento che analizza gli scenari di mercato e anticipa le tendenze di consumo grazie a un sistema di analisi innovativo, basato sulla socio-semiotica del marketing.

 

 

Nei mesi successivi sono in programma tre ulteriori sessioni di aggiornamento, che forniranno agli operatori una bussola sull’evoluzione dei trend di mercato, con esempi da tutto il mondo. Relatrice di tutti gli appuntamenti formativi sarà Laura Rolle, docente di socio-semiotica ed esperta in tendenze di consumo per la manifestazione TTG Travel Experience di IEG.

«Il turismo è tra i comparti che stanno risentendo fortemente dell’impatto causato dall’emergenza sanitaria – commenta Maurizio Comoli, presidente della Camera di Commercio di Novara – Per guardare al futuro è necessario anche acquisire strumenti e capacità di analisi che consentano di leggere dinamicamente gli sviluppi in atto, in modo da intercettare le esigenze dei consumatori e progettare le soluzioni più idonee a un contesto in continua evoluzione».

L’evento è realizzato nell’ambito del Progetto Interreg Bicipeloacqua “pedalando senza fretta nell’area transfrontaliera, dal Vallese al Novarese, lungo le reti cicloturistiche, alla scoperta della cultura, della natura, della storia e dell’enogastronomia” finanziato a valere sul Programma Operativo di Cooperazione Transfrontaliera Italia Svizzera 2014-2020, che interessa le province di Novara e Verbano Cusio Ossola e il Canton Vallese.

La partecipazione è gratuita e su iscrizione, da effettuarsi entro martedì 19 maggio tramite l’apposito form online, accessibile dal sito www.evaet.novara.it, dove è disponibile anche il programma dell’iniziativa. Gli iscritti riceveranno un’e-mail di conferma con il link per assistere ai webinar, gestiti attraverso la piattaforma Zoom sino ad un massimo di cinquanta collegamenti. Ulteriori informazioni possono essere richieste alla Segreteria Organizzativa (evaet@no.camcom.it – telefono 0321.338.229).

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: